Post

• In evidenza •

HAIR: "Red Wine" Capelli

Il mondo dell’enologia è stato scomodato per dare vita a una palette di rossi violacei ricchi e con una punta di prugna per rinnovare il look autunnale. Più il colore si avvicina a quello di un bicchiere di vino rosso, più si è sulla strada giusta. Sono bellissimi i capelli red wine che si colorano delle sfumature del vino rosso. Sta bene sia alle bionde che alle brune, da scegliere la giusta tonalità anche in base alla vostra carnagione. Naturalmente sulle rosse risulterà ancora di più brillante ed intenso il colore. Ad esempio per le pelli chiare sì a sfumature con riflessi bordeaux e rossastri. Se cercate qualcosa di più particolare dai toni violacei, da scegliere la frizzante tonalità ispirata ad un calice di Merlot fresco. Da non dimenticare anche i capelli color marsala, eletto colore pantone 2015 che ha tinto moltissime chiome. Perché dunque non portare questa nuance alla ribalta anche in queste fredde stagioni ispirandosi a questo vino liquoroso di un rosso intenso e corposo c

CURCUMA: spezia pericolosa o integratore benefico?

SWEET NOVEMBER: 5 ricette per l'autunno!

Dagli anni 80 il vitel tonnè piemontese

Parmigiana di melanzane: ricetta tradizionale napoletana

Scopriamo l’affascinante viaggio che conduce il caffè dalla pianta alla tazzina

Capsule caffè compatibili: quali sono i vantaggi

Sapori a sorpresa: involtini di bresaola

Rubrica di cucina: Limoncello della Costiera amalfitana - Ricetta semplice e veloce