Translate

#Lifestyle

Altri articoli

23 gennaio 2015

Da Londra a Parigi tutte le settimane della moda, tra curiosità e occasioni di shopping

Sono iniziati gli appuntamenti con la moda 2015. Da Londra a Parigi, passando per Milano e Firenze, sono numerosi gli eventi che anticipano le collezioni che vedremo in vetrina nelle prossime stagioni. Da pochi giorni si è conclusa la London Fashion Week maschile a Londra, ed è appena terminata anche la settimana di Pitti Immagine Uomo a Firenze. Qui si sono avvicendati 1119 marchi della moda maschile, tra nuovi stilisti arrivati da tutto il mondo e perle del made in Italy. 
Si sta svolgendo in questi giorni (dal 17 al 20) invece la Settimana della moda milanese. Appuntamento con stilisti internazionali, marchi italiani e un red carpet ricco di personaggi famosi. Protagonista delle passerelle quest'anno è l'eleganza, che rielabora elementi del passato ma guardando al futuro. Tante novità nelle passerelle maschili, un mix di dettagli raffinati e reinterpretaazioni dello stile classico. Punta di diamante delle collezioni sono i capi sportivi per l'uomo che ama il comfort ma non rinuncia all'eleganza e ai piccoli vezzi. 
 E tra pochi giorni sarà la volta della fashion week parigina, dal 21 al 25 gennaio. Spazio alla moda maschile e all'alta moda con passerelle dedicate alle collezioni hautre coutre per la stagione primavera-estate 2015. Febbraio sarà dedicato invece alla moda donna. Tra sfilate ed eventi mondani raccontiamo qualche curiosità sulle fashion week e il mondo della moda grazie a un'infografica dedicata al tema pubblicata su http://www.vouchercloud.it/risorse/fashion-week-notizie-infografica dal sito vouchercloud.it. In tutto il mondo sono 40 le settimane della moda: la più longeva è quella che si svolge a New York, inaugurata nel 1943. La fashion week più giovane è invece quella di Londra, che si tiene ogni anno dal 1984. 


Chi si è sempre chiesto quanto dura una sfilata sappia che potrà vedere ancheggiare le modelle per 15 minuti, ma dovrà attendere anche 2 ore prima che esca la prima. Per sfilare bisogna avere almeno 16 anni, ma nella storia della moda si è vista anche una modella di ben 81 anni: Carmen dell'Orefice ha partecipato a una sfilata a questa bell'età. Per preparare le modelle prima che escano in passerella, sono necessarie oltre 30 persone tra acconciatori e artisti del make up che impiegano dalle 2 alle 3 ore di lavoro. Sempre secondo l'infografica per le acconciature della Fashion week di New York occorrono addirittura 60 chili di forcine per capelli, e in passato si dice che qualcuno abbia utilizzato 2mila boccette di smalto per curare le unghie delle modelle di una sola sfilata. Compito arduo quello che spetta a chi organizza il calendario della settimana della moda newyorkese. Tanto gravoso che da 65 anni se ne occupa una sola persona, e davvero esperta: si tratta di Ruth Finley, e da più di mezzo secolo raccoglie tutti gli appuntamenti di stilisti, modelle, organizzatori e giornalisti, riuscendo a soddisfare sempre le esigenze di tutti. 
 Questo è un periodo dell'anno caratterizzato dalla bellezza dei capi sulle passerelle internazionali, ma anche dai saldi che ormai sono iniziati da qualche settimana. La moda piace a tutti, pare, ed anche gli appassionati tra gli uomini, non solo le donne, possono trovare le occasioni giuste per fare i propri acquisti, soprattutto online grazie a buone occasioni offerte da sconti e buoni, ad esempio su www.vouchercloud.it/moda-uomo-buoni-sconto si può avere la possibilità di scaricare dei buoni sconto dedicati alla moda maschile, e quindi accapparrarsi capi di abbigliamento per uomo all'ultima moda senza spendere una fortuna. Non ci resta che stare a vedere come procederanno le prossime settimane, tra moda uomo e donna, capi estivi e invernali, grandi marchi e made in Italy. Tutto questo sono le fashion week in tutto il mondo.

20 gennaio 2015

Come prendersi cura della pelle in inverno



Soprattutto con l’arrivo del freddo è necessario prendersi cura con maggiore attenzione della pelle, concentrandosi in particolare sul viso e sulle mani che sono le parti più sensibili in quanto sono anche quelle più esposte all’aria fredda. La pelle del viso d’inverno tende a diventare sensibilmente più arida in quanto si risente in questo periodo dell’anno a causa del cambio drastico di temperatura di una diversa distribuzione del sebo sulla pelle, la temperatura, per cui come conseguenza diretta dell’aria fredda e della minore umidità presente nell’atmosfera la cute è meno idratata e tende a screpolarsi frequentemente. Per evitare che tali fattori possano intaccare il benessere della pelle è necessario utilizzare una crema specifica viso e corpo come trattamento quotidiano che deve quindi entrare a far parte del personale rituale di bellezza nei mesi più freddi dell’anno. Per un efficace rituale di bellezza prima di andare a letto bisogna partire da una corretta pulizia del viso, e poi proseguire con l’applicazione di una crema viso dall’azione idratante, protettiva e nutriente, al risveglio poi si consiglia di usare una crema giorno e passare al make up affidandosi ad un valido alleato: un fondotinta  liquido e dalle proprietà di tipo protettivo.




Inoltre il clima fredda favorisce l’aggressione della cute da parte degli agenti irritanti che determinano l’alterazione della barriera idrolipidica, e per scongiurare tale condizione si può intervenire con una crema viso antiossidante protettiva giorno, nella cui formulazione sono presenti anche dei particolari filtri solari che agiscono da valido schermo protettivo nei confronti degli agenti esterni nocivi che sono rappresentati non solo dai raggi UVA e UVB ma anche dalle polveri sottili e dallo smog cittadino. Un altro fattore che tende a ripresentarsi nei mesi freddi dell’anno è l’arrossamento delle guance che si verifica a causa del cambio repentino di temperatura tra l’esterno e gli ambienti interni, e che provoca così la propagazione del rossore che va a localizzarsi su guance e sul naso; anche in questo caso il rimedio più adatto è quello di ristabilire l’equilibrio cutaneo applicando dei prodotti ad uso topico dalla formulazione naturale arricchiti da principi attivi che sostengono un’azione anti-arrossamento. 

19 dicembre 2014

Moda scarpe inverno 2015: spopolano gli ankle boot


Protagonisti della collezione scarpe autunno inverno 2014-2015 realizzate da numerose griffe specializzate nel settore sono gli ankle boot pensati in materiali diversi, a punta oppure arrotondati, nella versione flat, con tacco gattino, medio e robusto oppure a spillo, non mancano declinazioni con zeppa. La scelta dei materiali vede premiare soprattutto la pelle, il camoscio, la vernice, a cui si aggiungono anche stampe animalier e pelle di rettile, non mancano all’appello poi stivaletti con inserti metallici quali borchiette, zip e fibbiette dal mood rock glam. La palette cromatica scelta per la stagione fredda vede trionfare una tavolozza attraversata da tinte dark che sfumano sui toni del nero, del marrone, del bordeaux, del malva, del grigio, del cuoio, del testa di moro; non mancano pennellate neutre che sfumano sui toni del beige, del color cammello, del bianco. Accanto ai modelli in tinta unita si trovano modelli con superficie bicolor giocando su un netto contrasto cromatico.



Per la stagione fredda vengono suggeriti anche degli ankle boot nella versione open toe a cui si aggiungono anche delle strategiche aperture laterali che danno forma a dei sensuali effetti cut-out, questi modelli sono caratterizzati non solo da tomaia liscia ma anche da trame tartan, motivi maculati, non mancano poi inserti di frange lunghe che spuntano in particolare dalla zona in cui termina il gambale. Tra i diversi modelli di stivaletti proposti dalle diverse griffe si mettono in evidenza anche delle varianti particolarmente estrose con stampa optical a cui si aggiungono zip metalliche.



 Per l’inverno 2015 spiccano anche modelli d’ispirazione mannish che si lasciano tra l’altro influenzare da delle forme vintage si tratta delle declinazioni dei chelsea boot ossia dei stivaletti bassi nati principalmente come calzature maschili, riproposti anche nelle collezioni femminili all’insegna di un’estetica casual chic con dettagli originali e dal grande impatto visivo come ad esempio un sensualissimo tacco stiletto vertiginoso e la punta stretta.




18 dicembre 2014

Narciso Rodriguez make up Natale 2014




Tra le possibili idee regalo per questo Natale 2014 carpiscono l’attenzione i numerosi coffret make up natalizi disponibili in edizione limitata, e tra le tante proposte non passa inosservata la linea beauty presentata dallo stilista Narciso Rodriguez che ha deciso di realizzare dei cofanetti che puntano su uno stile raffinato e sofisticato. Lo stilista statunitense di origini cubane offre un’interpretazione  personale dell’eleganza traendo ispirazione da uno stile classico a cui si aggiungono elementi che invece risentono della modernità creando così un giusto equilibro che è la stessa cifra creativa delle proposte firmate Narciso Rodriguez. I cofanetti natalizi si rivolgono alle donne ed agli uomini, dando forma a quattro diverse proposte, in particolare i coffret femminili prevedono le fragranze Narciso e for her che si caratterizzano per dei nuovi packaging estremamente eleganti da poter regalare.




Si tratta di cofanetti sobri ma allo stesso tempo chic a cui si aggiungono dei dettagli luminosi, si tratta di  piccole paillettes nere che conferiscono un allure luminoso il packinging. All’interno dei coffret viene proposto il profumo for her declinato nelle sue versioni eau de toilette ed eau de parfum, lo stilista ha deciso di proporli in cofanetti inediti dal design ricercato a cui si aggiunge un dettaglio glamour: un raffinato nastro nero percorso da una pioggia luminosa di paillettes. La linea beauty che il brand ha deciso di presentare per Natale 2014 si articola in alcuni coffret dedicati alle donne che includono al loro interno il formato 50 ml del profumo Narciso o for her a cui si abbina un mini latte corpo ed una stilosa pochette. Invece all’interno del cofanetto che si rivolge al target maschile lo stilista Narciso Rodriguez ha presentato la fragranza for him, mentre l’estetica del coffret  si affida alla sobrietà del nero e grigio puntando così su un design minimal chic ricercato.

05 dicembre 2014

Regali di Natale 2014: alcune idee







In vista del Natale 2014  la ricerca dei regali da fare a parenti ed amici si basa principalmente su delle idee funzionali ed a basso costo in linea con le esigenze dettate dal momenti storico in cui si vive. Per fare dei regali low cost, utili ed apprezzati è importante tener conto dei gusti del destinatario e dai suoi interessi personali. Per non sbagliare si consiglia di regalare alle fashioniste più giovani  una palette trucchi ben accessoriata che include diversi prodotti make up quali ombretti, blush, matite occhi, mascara; in alternativa si può optare per un kit smalti o nail art con cui realizzare una manicure professionale e di grande tendenza. Un regalo che potrebbe soddisfare gli sportivi potrebbe essere una tuta, una sacca sportiva oppure altri capi di abbigliamento sportivo, in tal caso sarebbe opportuno conoscere la taglia del destinatario del regalo per non sbagliare; possono inoltre essere regalati contapassi oppure un pratico calcolatore che segnala il consumo calorico. Se il destinatario è un fervido lettore, allora in base al proprio budget si può optare per un  lettore di libri digitali ebook reader oppure per un libro cartaceo, scegliendo tra gli ultimi best seller usciti sul mercato libraio puntando su una tematica che rientra nelle passioni del destinatario del regalo.




Più complicata è la scelta dei regali da destinare ai più piccoli in questo caso si possono acquistare costruzioni, giochi da tavola, bambole e peluche per i più piccoli, videogiochi per i più grandicelli ed agli adolescenti si possono regalare degli oggetti economici ma utili come ad esempio un lettore mp3, una cover per cellulari, delle cuffie-auricolari anche bluetooth. Tra i regali di Natale da destinare a tutta la famiglia ci sono: una macchina del caffè professionale, un kit per decorare la pasta di zucchero, una console Wii, un orologio dotato di radio.

01 dicembre 2014

COLLEZIONE ELEGANTE E RAFFINATA PER L ‘AI 14-15

E' Elisabetta Gregoraci la testimonial di Mariuccia Milano per l'autunno inverno 2014/2015. Il brand decide di puntare sul fascino e meraviglioso volto della showgirl italiana.
La collezione di Mariuccia presenta abiti eleganti e glamour con uno stile bon ton e ricercato, il tutto ben interpretato dalla Gregoraci. I maglioni proposti sono decisamente over e presentano una fantasia tartan, in abbinamento pantaloni in ecopelle che conferiscono alla gamba femminile una decisa sensualità,
Ancora altre proposte sono le felpe, i coat, le t-shirt e pantaloni in stampa animalier, ma non possiamo non citare le felpe in neoprene con stampa floreale da abbinare a gonne argentate che trasmettono un effetto futuristico.Cardigan e bomber ampi, gonne oversize e con tagli destrutturati. Un segno caratterizzante di questa collezione sono poi le pellicce ecologiche proposte come gilet o cappotti, a pelo corto, rasato o lungo, in molti modelli e colori. Infine a completare la collezione non mancano pizzi e merletti. Sicuramente una collezione elegante e raffinata che promette di stupire anche le donne più esigenti.

Sito www.mariucciamoda.it 
 Social: Facebook https://www.facebook.com/pages/Mariuccia-Milano/1398976500332654?fref=ts Twitter https://twitter.com/Mariuccia_Moda
 Instagram http://instagram.com/mariuccia_milano


29 novembre 2014

Tendenze moda inverno 2015 gli accessori must have






Per curare il look nei minimi particolari bisogna riservare una certa attenzione anche agli accessori che permettono di conferire ad ogni outfit una maggiore personalizzazione all’insegna di una tendenza fashion che invita a promuovere un look sofisticato e radioso, con protagonisti vistosi bracciali ed anelli, raffinate collane con charms oppure con dettagli sparkling ed orecchini dall’estetica ricercata. Tra le tendenze accessori più cool proposte per l’inverno 2015 si fanno notare diverse varianti di orecchini pendenti, lunghi ma non eccessivamente e dalla forma originale; i modelli più glamour sono invasi da punti luce, pietre multicolor ed inserti metallici; a queste interpretazioni chic si contrappongono delle declinazioni etniche e romantiche con protagonisti disegni tribali e fiori di diverse grandezze. Continuano a far parlare di sé anche nel corso dei mesi freddi dell’anno gli earcuff da singolarmente oppure in coppia, puntando in questo caso su una nota marcatamente rock glam visto che la maggior parte di queste creazioni presenta piccole borchie, dettagli gold o silver. Lo stile che propongono le principali maison di moda è quello minimal chic, per cui gli orecchini devono puntare su una forma originale ma essenziale, suggerendo un allure ricercato. La sobrietà invade anche le diverse collane presentate nel catalogo gioielli invernale delle principali griffe specializzate in preziosi, per le amanti dello stile minimal vengono proposti dei modelli lineari con una singola o multipla catenella su cui si possono trovare dei piccoli charms che propongono svariati motivi tematici; se invece si apprezzano gli accessori dal grande appeal allora la scelta può ricadere su delle sontuosi statement necklace impreziosite da pietre colorate, pietre, cristalli.  Se invece vi piace realizzare con le vostre mani i vostri gioielli e bijoux ci sono vari siti di vendita di perline online dove si può trovare tutto il materiale che combinato con un giusto mix di creatività e passione può dar vita ad accessori unici e alla moda. 


I bracciali più trendy assumono la forma di cuff che decorano i polsi in maniera  stilosa, in linea con le mode del momento si mettono in evidenza modelli in pelle oppure in metallo, non mancano delle proposte con maxi pietre e borchiette. Anche gli anelli spaziano tra proposte lineare ed oversize a delle proposte più estrose e rock su cui compaiono perle, pietre, scritte. I look più casual possono essere poi completati da sciarpine e foulard con motivi stampati su cui campeggiano fantasie floreali, stampe animalier, tartan, pied de poule. Chi apprezza poi le mise più bon ton e fashion, può sfoggiare un bel basco di feltro, cotone, lana in perfetto french style mixando insieme moda vintage e modernità, in questo caso le opzioni sono davvero tante potendo scegliere tra mood diversi ed una ricca palette cromatica.


Make up Natale 2014: alcune idee


Per un beauty look dal mood tipicamente natalizio ci si può affidare ad una tavolozza cromatica animata da tonalità tipicamente festive che puntano sui toni di: rosso, oro, silver, blu, verde. Per un make up seducente e radioso si può realizzare un maquillage radioso con labbra intense e piene che si colorano di rosso corallo, fucsia o borgogna, un colore must have per la stagione fredda, quando però si enfatizzano le labbra con tinte accese e luminose è meglio non marcare troppo il trucco occhi. In linea con le mode del momento si può realizzare un trucco viso che valorizza l’effetto bonne mine che esprime un beauty look tutta salute scolpendo gli zigomi con un blush dai colori vivaci, che sfumano sui toni del pesca, del rosa, del fucsia; in alternativa invece si può realizzare un discreto nude look dall’allure radioso grazie all’uso di un blush illuminante. 



Se invece si vuole puntare su un trucco occhi più suggestivo allora si suggeriscono degli ombretti dal finishing metallizzato oppure delle tonalità impreziosite da una pioggia luminosa di glitter ton sur ton. Le tendenze make up più popolari vedono ancora una volta trionfare dei seducenti smokey eyes ben sfumati combinando insieme ombretti metallizzati con tonalità dark o pastello, oppure dopo aver applicato un ombretto in crema si può passare la polvere di diamante per uno sguardo magnetico e chic. Se si vuole valorizzare il trucco occhi in maniera ammaliante si può realizzare un cat eye suggestivo e rigorosamente black, per uno sguardo felino penetrante e profondo da realizzare utilizzando un eyeliner grafico ed un mascara volumizzante che regala un’incurvatura sensuale da vera femme fatale; ma per rendere più luminoso lo sguardo si può anche utilizzare un eyeliner metallizzato. 



Un ruolo centrale nel beauty look natalizio è rappresentato poi dalla manicure da poter coordinare en pendant con tutto il trucco, si può scegliere tra diverse colorazioni e nail art dal tema natalizio; le tinte più glamour si colorano di rosso lucido, verde glitterato, oro e silver metallizzati oppure impreziositi da pagluzze e brillantini ton sur ton; in alternativa si possono realizzare nail art con fiocchi di neve, abeti ed altri motivi tematici che fanno tanto Natale.




27 novembre 2014

Faby Future smalti Natale 2014


Tra le idee regalo più interessanti per il Natale 2014 non passa inosservato il set di smalti proposto dal brand Faby che ha realizzato il suo cofanetto smalti Future che si compone di 4 tinte scelte tra i 12 smalti che popolano la collezione smalti autunno inverno 2014-2015 del brand. Ed infatti la linea Faby Future è composta da 12 smalti spaziando tra tinte dark e colorazioni più girly, per soddisfare le esigenze di un ampio target di donne. Il cofanetto Faby Future propone cinque smalti in formato mini size da 5 ml e si affida ad un packaging glamour che si presta molto ad essere regalato in vista delle festività natalizie. Per quanto riguarda la formulazione degli smalti Faby della collezione Future essi rispondono alla filosofia salubre del brand e quindi presentano una composizione attenta al benessere delle unghie, si tratta infatti di smalti Cruelty Free e Big 5 Free, ovvero realizzati senza l’utilizzo di DBP (Dibutyl Phthalate), Toluene, Formaldeide, Resina di Formaldeide e Canfora.



La tavolozza cromatica scelta dal brand Orly per il suo set di smalti suggerito come idea regalo per il Natale 2014 si è lasciata influenzare da un prototipo di donna che guarda al futuro e che apprezza lo stile unconventional capace di esprimere la sua personalità decisa e misteriosa. Gli smalti proposti dal brand Faby nel cofanetto Future sfumano sui toni di:
  • Nuit des mystères, che ricorda un cielo stellato attraversato da innumerevoli bagliori proposti da stelle lontane;
  • Sensual touch, è una nuance decisamente bon ton che sfuma sui toni del rosa soft alquanto girly;
  • It's not black; It's dark, sui toni intensi e luminosi del nero ametista dal finishing lucido; 
  • Lotus flower in Shanghai, una tinta floreale che si ispira dichiaratamente ai fiori di loto dal colore purpureo, evocando un prato fiorito di un’ipotetica Shanghai del futuro.


26 novembre 2014

Capelli Natale 2014: le acconciature di tendenza




Per poter sfoggiare un Christmas look impeccabile ed all’altezza del clima festivo non bisogna trascurare di curare il proprio styling che può essere impreziosito dalla scelta di un concio dal mood minimal chic. per il cenone ed il pranzo di Natale 2014 ci si può presentare con una pettinatura originale e femminile dall’allure ricercato puntando su un’acconciatura laterale molto pratica ma allo stesso tempo sofisticata, basterà pettinare i capelli di lato, creare dei corposi boccoli nella zona delle punte e fissare sopra l’orecchio una spilla gioiello oppure un fermaglio con inserti sparkling. Per valorizzare le acconciature laterali si deve aver cura a delineare una riga laterale spostata verso l’orecchio, si deve poi utilizzare un prodotto fissante che non opacizza ne rende lucido il capello ma che garantisca una lunga durata; volendo poi si possono accompagnare i semiraccolti laterali con trecce e torchon dal sapore leggermente retrò.




Le trecce si confermano tra le tendenze evergreen nel settore dell’hairstyling, aprendosi a diverse interpretazioni, per Natale 2014 si può realizzare un semiraccolto con treccia classica conclusa da nastri di raso o tessuto che si colorano di rosso, oro o silver, colori tipicamente natalizi; si può in alternativa realizzare una treccia a spina di pesce centrale oppure laterale all’insegna di un look raffinato ma essenziale. Anche la coda di cavallo si conferma tra le acconciature più apprezzate dalle donne, le mode stagionali invitano a realizzare delle acconciature meno rigorose e quindi più sbarazzine, in tal caso si può optare per una semicoda cotonata che valorizza una leggera cotonatura vintage a creare una cresta soft; si può anche realizzare una coda non troppo alta con i capelli ben raccolti indietro e fissati da un elastico coperto da una ciocca di capelli.



Chi invece decide di sfoggiare il classico chignon potrà realizzare un concio minimalista non oversize, come suggeriscono le tendenze invernali, da poter accompagnare ad una treccia che circonda il concio, per uno styling più sbarazzino si può realizzare un piccolo raccolto basso laterale da sfoggiare dietro l’orecchio; anche in questo caso la scelta degli accessori capelli gioca un ruolo fondamentale per cui si può abbinare allo chignon un sottile cerchietto con brillantini, un fermaglio con inserti metallici oppure con sobrie applicazioni floreali.


25 novembre 2014

Orly smalti Sparkle Holiday 2014



In linea con le diverse case di cosmetica anche il brand Orly ha realizzato una speciale linea di smalti in vista del Natale, si tratta della La nuova collezione smalti dal titolo Sparkle Holiday 2014, che propone delle colorazioni luminose dal finishing scintillante grazie alla presenza di dettagli sparkling quali paillettes e pagliuzze che vanno ad impreziosire una metallica già luminosa. L’intento degli smalti Orly Sparkle è quello di regalare alle unghie un aspetto festoso ed elegante, puntando su una manicure che brilla di luce da poter sfoggiare a Natale ed a Capodanno.


Fanno parte della Sparkle Collection lanciata dal brand Orly per le festività natalizie le seguenti colorazioni:
  • Explosion of Fun, una base trasparente effetto perla impreziosita da una pioggia luminosa di glitter rosa con sfaccettature fucsia;
  • Bling, sui toni dell’oro glitterato effetto lurex;
  • Tinsel, uno smalto che combina insieme glitter rossi e fili verde su una base trasparente con sottili brillantini rossi;
  • Mirrorball, una raffinata nuance glitter argento con una spolverizzata di particelle dall’effetto variabile;
  • Glitterbomb, micro e maxi glitter multicolor su una base trasparente, per una manicure sbarazzina;
  • Steal the Spotlight, uno smalto glitterato che si colora di verde acqua con particelle cangianti.






Il brand Orly ha presentato anche uno speciale cofanetto di smalti da poter regalare a Natale, si tratta del Mani Mini Kit che contiene al suo interno quattro smalti nel formato mini da 5,4ml, questo set include al suo interno le tonalità Bling, Tinsel, Mirrorball, Glitterbomb; oltre alle quattro tinte, il kit include tutto il necessario per poter realizzare una manicure dall’allure professionale. Nel Mani Mini Kit di Orly sono proposti anche un flacone di mini glitter oro, un flacone di mini glitter argento, un vasetto di glitter oro in scaglie, un vasetto di glitter, lo smalto Orly Shine silver, lo smalto Rage sui toni dell’oro rosa, a cui si aggiungono dei patch adesivi, una piccola lima, un bastoncino d’arancio; in più il brand presenta un paio di ciglia finte e la colla per ciglia one day.


24 novembre 2014

Mac x Prabal Gurung: collezione make up Natale 2014





Tra le diverse collezioni make up che il brand di cosmetica Mac ha proposto per Natale 2014 ruba gli sguardi delle fasnioniste anche la linea Mac x Prabal Gurung, un’esclusiva limited edition nata dalla collaborazione con lo stilista nepalese Prabal Gurung. Il filo conduttore che accomuna i diversi prodotti di questa collezione make up Mac natalizia è rappresentato da uno stile elegante e sofisticato, a partire dallo stesso packaging che è invaso da luminosi riflessi dorati che irradiano un calore avvolgente, mentre la palette cromatica scelta per impreziosire questa linea ospita delle pennellate di rosso, nude, viola, gold, taupe.



Per un beauty look femminile e chic viene proposto il Bronzing Powder che permette di realizzare un
Contouring radioso e sofisticato: questa terra dal finishing opacizzante sui toni intensi del color Matte Bronze può essere applicata con il pennello viso all over che il brand Mac ha disegnato assieme a Prabal Gurung, che può puntare su un pratico manico corto e squadrato color oro. Il pezzo forte di questa collezione trucco creata dal brand canadese e dallo stilista di Singapore è la Cream Colour Base, un prodotto 3 in 1 che può essere adoperato come blush, ombretto o rossetto, grazie alla sua nuance sofisticata che si tinge di Coral Lumineux, un corallo acceso con cui ravvivare zigomi, occhi e bocca.



Nella limited edition Mac x Prabal Gurung trovano posto anche tre rossetti che propongono finish matte, lustre e satin disponibili nelle tinte: Light English Red, un nude con sfaccettature rosa; Carmine Rouge, rosso intenso; Ultramarine Pink, viola; le stesse tonalità vengono ripresentate anche nella linea dedicata ai lipgloss dal finishing lucido, ed infatti i gloss si colorano di: Light English Red, Carmine Rouge, Ultramarine Pink.





Passando poi al trucco occhi per il Natale 2014 lo stilista nepalese ha deciso di presentare i pratici Eyeshadow Duo che subiscono un leggero restyling rispetto alla consueto duo di ombretti targato Mac, per questa palette viene proposta una forma quadrata dorata che ospita tre combinazioni di ombretti sui toni di: Satin Ochre, oro chiaro e corallo opaco; Terre, nude rosato e marroncino; Cinder, taupe e grigio scuro. Per rendere lo sguardo più intenso e profondo non si può non realizzare un ammaliante cat eye grazie al Kohl Power Eye Pencil sui toni del nero intenso; il trucco occhi si completa poi con la Chromagraphic Pencil ossia la matita color crema, che permette di ingrandire lo sguardo ed illuminare l’arcata sopraccigliare. 

14 novembre 2014

Tendenze moda autunno inverno 2014/2015


 Ritorni dal passato e rivisitazioni maschili

Ormai inoltrati da un pò in questa nuova stagione, vediamo quelli sono gli accorgimenti di cui tener conto per restare sempre in linea con le tendenze di questo autunno/inverno 2014/2015.
Un salto indietro nel tempo agli anni 60', con vestiti dal taglio liscio e fantasie colorate.
Dolce&Gabbana

Completo da uomo in tinta unita, da smorzare con una scarpa altissima o un paio di trainers. Da non dimenticare la clutch ultrafemminile ;)



Glitter e oro non solo a ridosso delle festività. Quest'inverno tutti i capi più scuri dovranno essere arricchiti da capi dorati e ricchi di glitter.


Per quanto riguarda le scarpe anche queste rivisitano modelli maschili, arricchiti di plateu, stringate e coloratissime.


Tanto amata e mai fuori moda, la Cappa; sarà protagonista anche di questo inverno, dai colori tenui, coloratissime o tinta unita, ti avvolgeranno per tutto l'inverno.


Trai colori da indossare quest'inverno: Royal Blue, Cognac, Cypress e Radiant Orchid.
Per quanto concerne i tagli di capelli,la scelta passa dai tagli lunghi mossi con onde effetto sirena a quelli corti a caschetto con frangia lunga in stile giapponese.



                                                         Antonella Ciciriello

02 novembre 2014

Collezione borse Louis Vuitton Autunno-Inverno 2014/2015 : Les Capucines


La nuova collezione di borse Louis Vuitton Autunno/Inverno 2014-2015 si correda di nuove sofisticate borse dalle forme più varie.
Protagoniste della collezione le handbags " Les Capucines", già presenti nella precedente collezione estiva. Questa linea di borse prende il nome  dalla famosa Rue Des Capucines a Parigi, dove nel 1854 Louis Vuitton apre il suo primo store monomarca.
La collezione invernale le ripropone declinandole in due forme, una grande, l'altra più piccola con tracolla in una vasta gamma di colori che spazia da quelli che hanno segnato l'estate alle tinte più intense tipiche dell'inverno.
Dalla forma squadrata, manico unico, hanno un monogramma in metallo lungo la superficie frontale. Possiamo trovarla nei colori: marrone, nero, avorio, beige, arancione, viola, rosa cipria e rosso.



Ad arricchire questa collezione, i tanto famosi bauletti che vedono affiancati alla superficie monogrammata profili di pelle in colori a contrasto.



Tra le borse a tracolla da non perdere sono sicuramente le clutch a forma di baule, che rendono onore alle prime creazioni della maison alle quali sono ispirate.




Poco da aggiungere, questa nuova collezione sembra voler conquistare proprio il cuore di tutte con le sue innovazioni e i suoi richiami d'epoca.


Antonella Ciciriello

 

Seguici

www.facebook.com/ideebeautyblog

Contattaci

Email us: ideebeauty@live.it

IdeeBeauty.it CREW