Sapori a sorpresa: involtini di bresaola


Diciamo la verità:con il caldo la voglia di cucinare ricette elaborate tra i fornelli proprio non c’è. Una soluzione alternativa può essere preparare in anticipo piatti veloci, da gustare anche freddi. Gli involtini rispondono alla perfezione a queste esigenze: non richiedono grandi abilità culinarie e danno la possibilità di dare sfogo alla fantasia accostando sapori e consistenze inconsuete, i dolci con i salati, i morbidi con i croccanti. Per far sì che riescano alla perfezione è necessario prestare grande attenzione al momento dell’assemblaggio, o meglio dell’arrotolamento. L’ideale è disporre gli ingredienti del rivestimento sulla pellicola trasparente e sfruttarla per avvolgere i ripieni, riuscendo così a realizzare rotolini perfetti, da vero chef.


Gli ingredienti per 4 persone. --> Lavorare il caprino in una ciotola con l’olio e un pizzico di sale fino a ottenere una crema molto morbida. Stendere le fette di bresaola su un foglio di pellicola e mettere un cucchiaio di caprino su ogni fetta, arrotolare le fette con l’aiuto della pellicola e riporre in frigorifero a compattare. Disporre su un piatto da portata e servire con insalatina fresca. La bresaola può essere sostituita con fettine sottili di carne salata, ma in questo caso per bilanciare la sapidità della carne è preferibile utilizzare un formaggio più dolce come la robiola.

Commenti