• In evidenza •

FOOD: "Dolci tentazioni per San Valentino"

  Per festeggiare degnamente la festa degli innamorati bisogna dedicare un po’ di tempo a studiare un menu perfetto e che cena è senza il dolce?  Lasciati ispirare da queste deliziose proposte, che conquisteranno anche i palati più fini. Prendi spunto e poi lascia andare la tua fantasia per le personalizzarli.   Questa raccolta di dolci di San Valentino vi aiuterà a coccolare e viziare il vostro partner. In quali dolci tentazioni cadrete???  ❤ ❤ ❤ ❤ ❤ ETON MESS Solo tre ingredienti per uno dei dessert più scenografici e facili della  cucina inglese . Ci sono le  meringhe , c’è la  panna  e ci sono anche le  fragole . In poche mosse possiamo realizzare un  dolce di San Valentino  goloso e scenografico. MINI TORTA AL CIOCCOLATO Ingredienti per una torta al cioccolato a cuore di circa 12-14 cm 80 gr di farina 00 80 gr di zucchero semolato 15-20 gr di cacao amaro meta bicchierino di olio di semi circa 25 ml un uovo intero 1/2 bustina di lievito 80 ml di latte un pizzico di peperoncino in p

Parmigiana di melanzane: ricetta tradizionale napoletana

La parmigiana di melanzane è uno dei piatti tipici della cucina campana, realizzata con pochi e semplici ingredienti rappresenta non solo una pietanza conosciuta e apprezzata in tutta Italia ma è anche fiore all'occhiello della nostra cucina nel panorama mondiale. Può essere servita come secondo piatto, come piatto unico o anche come antipasto. 
Vediamo ora la preparazione della nostra parmigiana.




INGREDIENTI:
5 melanzane grosse   
300gr di fior di latte 
1/4 di cipolla
alcune foglie di basilico
100gr di parmigiano reggiano 
6 uova
5 pelati piccoli
sale, olio e farina quanto basta


PREPARAZIONE:
1) Il primo step sarà quello di preparare il sugo: mettete nella pentola l’olio e la cipolla, aggiungete i pelati che spezzetterete con la forchetta, il sale e le foglie di basilico e lasciate cuocere.

2) Lavate e sbucciate le melanzane, tagliatele a fette lunghe e sottili, infarinatele, passatele nelle uova che avrete sbattute e salate, poi friggete. Lasciatele asciugare le melanzane su della carta assorbente da cucina.

3) Completata la preparazione del sugo e la frittura delle melanzane passate ora alla fase finale: quella dell'assemblamento. Versate un po di sugo sul fondo di una pirofila, disponete uno strato di melanzane sistemandole una di fianco all'altra senza sovrapporle. Versate un po' di sugo sulle melanzane, disponete le fette di fior di latte, cospargete con un po’ di parmigiano reggiano e coprite con un altro strato di melanzane su cui disporrete nuovamente il sugo, le fette di fior di latte e il parmigiano. Fate un ultimo strato di melanzane che coprirete di sugo e parmigiano.

4) Infornate a 180 gradi per circa mezzora avendo cura di coprire la parmigiana con un foglio di alluminio se vedete che tende ad asciugarsi troppo.

La vostra parmigiana è finalmente pronta, potete servirla calda, a temperatura ambiente ma anche fredda. 
Buon appetito!!

Commenti