• In evidenza •

SKINCARE: "Karbonoir"

Il marchio sloveno Karbonoir è sinonimo di cosmetici naturali di altissima qualità, composti esclusivamente da ingredienti accuratamente selezionati. La base delle loro ricette è il carbone attivo derivato dai gusci di cocco puri e non trattati, finemente triturati. Poiché il carbone attivo è caricato negativamente, lega le molecole positive come veleni e gas, eliminandoli dal nostro corpo!
Saponetta Artigianale con Carbone Attivo e Olio di CoccoPulisce i pori della pelle e dona freschezza. Ideale per la pelle normale e grassa. Rimuove le impurità. Delicata ed efficace. Questo sapone con carbone attivo e olio di cocco è adatto alla pelle normale e grassa, che è più soggetta a macchie, punti neri e acne. Non ha alcuna influenza sul pH naturale della pelle ed è adatto a donne, uomini e bambini.

Carbone Attivo per lo Sbiancamento dei DentiLa formula naturale per l'igiene dentale. Il carbone attivo Karbonoir non contiene ingredienti sintetici ed è quindi un rimedio completamente natural…

Parmigiana di melanzane: ricetta tradizionale napoletana

La parmigiana di melanzane è uno dei piatti tipici della cucina campana, realizzata con pochi e semplici ingredienti rappresenta non solo una pietanza conosciuta e apprezzata in tutta Italia ma è anche fiore all'occhiello della nostra cucina nel panorama mondiale. Può essere servita come secondo piatto, come piatto unico o anche come antipasto. 
Vediamo ora la preparazione della nostra parmigiana.




INGREDIENTI:
5 melanzane grosse   
300gr di fior di latte 
1/4 di cipolla
alcune foglie di basilico
100gr di parmigiano reggiano 
6 uova
5 pelati piccoli
sale, olio e farina quanto basta


PREPARAZIONE:
1) Il primo step sarà quello di preparare il sugo: mettete nella pentola l’olio e la cipolla, aggiungete i pelati che spezzetterete con la forchetta, il sale e le foglie di basilico e lasciate cuocere.

2) Lavate e sbucciate le melanzane, tagliatele a fette lunghe e sottili, infarinatele, passatele nelle uova che avrete sbattute e salate, poi friggete. Lasciatele asciugare le melanzane su della carta assorbente da cucina.

3) Completata la preparazione del sugo e la frittura delle melanzane passate ora alla fase finale: quella dell'assemblamento. Versate un po di sugo sul fondo di una pirofila, disponete uno strato di melanzane sistemandole una di fianco all'altra senza sovrapporle. Versate un po' di sugo sulle melanzane, disponete le fette di fior di latte, cospargete con un po’ di parmigiano reggiano e coprite con un altro strato di melanzane su cui disporrete nuovamente il sugo, le fette di fior di latte e il parmigiano. Fate un ultimo strato di melanzane che coprirete di sugo e parmigiano.

4) Infornate a 180 gradi per circa mezzora avendo cura di coprire la parmigiana con un foglio di alluminio se vedete che tende ad asciugarsi troppo.

La vostra parmigiana è finalmente pronta, potete servirla calda, a temperatura ambiente ma anche fredda. 
Buon appetito!!

Commenti