• In evidenza •

BEAUTY: "Winter Beauty Secret - Come sopravvivere al freddo?"

  Per disciplinare il capello e ottenere una buona tenuta della  piega , anche quando le condizioni atmosferiche non giocano a nostro favore, l’importante è puntare su un taglio ben strutturato, che si può plasmare con le dita, senza dovere applicare troppi prodotti che minano la fluidità della chioma.  Non ci sono dubbi: il  periodo invernale  è decisamente stressante sia per la cute che per la  capigliatura . Per non parlare di punti fragili come le  labbra .  Freddo, umidità, vento, aria secca all’interno e bruschi sbalzi di temperatura sono aggressioni decise e continue che nella stagione invernale compromettono la barriera protettiva della pelle rendendola più fragile e facile a seccarsi e irritarsi. Servono quindi trattamenti da giorno più generosi di quelli che si usano nelle altre stagioni: balsami, creme e oli hanno una ricca componente lipidica che ripristina le naturali difese, protegge e restituisce comfort e morbidezza alla cute. Il beauty invernale dovrebbe essere diverso

BEAUTY: "Zara e cosmetici? Non solo è possibile, è anche niente male!"

 La nuova Beauty Collection di Zara da non perdere

_________________________


Sapevate, vero, che il noto marchio d'abbigliamento Zara possiede anche una sezione beauty nel suo store online? Ma si che lo sapevate: a quanto pare già dallo scorso maggio Zara ha voluto ampliare i propri orizzonti lanciandosi e cimentandosi anche nel mercato della bellezza, appoggiandosi alla celebre figura della make-up artist britannica Diane Kendal e dando così vita ad un nuovo micro universo fatto di prodotti e prodottini viso, labbra, occhi ed unghie, il tutto all'insegna della più sconfinata idea di inclusività. Ovviamente le formulazioni dei prodotti sono interamente vegane, le prestazioni promesse molto alte -che ve lo dico a fare-, i prodotti ricaricabili ed i packaging molto minimal e puliti. Nulla di nuovo quindi fino a qui direte voi, ed avete ragione, qui siamo un po' in ritardo sulla tabella di marcia per quanto riguarda l'aggiornamento sulle varie news... ma vi basterà googlare il sito di Zara ed accedere alla sezione sopracitata pocanzi per rimanere catturati dai nuovi arrivi, dove domina un'atmosfera talmente variopinta ed accattivante da far passare completamente in secondo piano la collezione abbigliamento autunno/inverno 2021/22 -ok, probabilmente a tale affermazione le coscienze degli autentici fashion victim saranno in preda a spasmi, ma abbiate fiducia-.

Tra le new entry spicca un particolare prodotto labbra a base di olio, il Nourishing Jelly Lip Oil, che si dice "scivolare come la seta" -parola di Zara- ammorbidendone la texture in un pizzico di colore e brillantezza da scegliere in quattro differenti versioni. Decisamente funzionale nei mesi a venire, quando le pellicine sono perennemente in agguato.

Veniamo poi ai cofanetti, sempre a base di prodotti labbra, dove i protagonisti sono rossetti di diverse tipologie: The Edit Of Ultimatte Matte Lipstick, che contiene ben undici tonalità del preesistente Ultimatte e comprende due rossetti fatti e finiti con un plus di nove ricambi colore, Full Edit Stiletto Demi-Matte Lipstick con altri dieci dei loro Stiletto Demi-Matte di cui due pronti all'uso e due ricariche ed infine Full Edit Cult Satin Lipstick, set completo di otto rossetti dalla formula idratante Cult Satin comprensivo di due completi e sei ricambi.

Per concludere in bellezza la sezione labbra dedichiamoci ora ai nuovissimi Ultimatte Matte Liquid Lipstick, nientepopodimeno che i rossetti di cui abbiamo parlato poco prima, solo declinati nella loro versione liquida ad effetto seconda pelle, in una formula leggera, no transfer ed a lunghissima tenuta. Dieci le colorazioni disponibili.


Amanti dell'eyeliner  a rapporto, ce n'è anche per voi! Zara ha pensato infatti di crearne uno ricaricabile dalla punta ultrasottile e della pigmentazione decisamente intensa. Preciso e resistente all'acqua, come se non bastasse.


E gli ombretti? Tranquilli, ci sono anche quelli, per giunta in praticissime e tascabili confezioni duo dalle combo colori più varie e disparate -intonatissime all'onda fashion del momento, è doveroso riconoscere-, dai finish opachi, metallizzati o glitter a seconda del gusto personale. "Tonalità durevoli e ad alta pigmentazione" come da citazione.




Sempre per procedere a gran passo sul filone delle tendenze del periodo, come poteva mancare la sfilza di gloss? Quattro le varianti disponibili dei prodotti dalla texture vellutata che conferiscono alle labbra un colore pieno ed intenso, brillante e dal volume extra che non guasta mai.


Ciliegina sulla torta i poliedrici pigmenti, Metal Foil Loose Pigment, polveri shimmer e cangianti da applicare su gote, palpebre e perché no, labbra in un totale e super glamour scintillio. 







Sara Iaccino









 







Commenti