• In evidenza •

Halloween 2021: i make-up più iconici a cui ispirarsi quest'anno

  (Beauty)Trick or Treat? Si avvicina la notte più terrificante dell'anno, occorre sguinzagliare la fantasia! ____________________ Una sola cosa è certa: seppur non sia una festività tipicamente italiana, la notte di Halloween è uno tra gli eventi più attesi dell'anno e non ha decisamente faticato ad entrare nei nostri cuori sin da quando, da bambini, non siamo venuti a conoscenza della sua esistenza, di un'occasione con un non so che di magico dove potersi travestire da mostriciattoli irriconoscibili e scorazzare in giro con gli amichetti a fare baldoria. Quanto ci si diverte poi ad intagliare le zucche, dando loro buffe espressioni, come  manifestazione della propria creatività? Per non parlare poi di tutti quei dolcetti -pare proprio che ogni occasione sia buona per mangiare-. Se non altro, la festa di Halloween è una ferma scusante per avvicinarci a quel mondo sinistro ed oscuro il quale rifuggiamo ma che al contempo, è innegabile, ci attira terribilmente. Ebbene, essa

Si avvicina la prova costume: Prepararsi al meglio con un allenamento di 12 settimane - Parte III


Ormai la stagione balmeare è entrata nel vivo. Il nostro allenamento quotidiano però non deve essere trascurato. Ma non dobbiamo considerarlo come un impegno gravoso: anzi se scegliamo bene i tempi e i modi, potremmo scoprire un benessere tutto nuovo durante le nostre vacanze e potremmo scoprire anche un nuovo modo di fare turismo che ci permetterà di scorgere, sotto una nuova luce, spesso più emozionante, luoghi che conosciamo anche benissimo.


QUINTA SETTIMANA
GIORNO 29: LUNEDI - 30 minuti di aerobica o pilates
GIORNO 30: MARTEDI - 15 minuti di riscaldamento, 3 minuti di corsa sostenuta e 2 minuti di respirazione da ripetere 3 volte, 5/10 minuti di defaticamento e stretching
GIORNO 31: MERCOLEDI - Riposo
GIORNO 32: GIOVEDI - 3 minuti di riscaldamento, 18 minuti di corsa a passo rilassato, 3 minuti di recupero, 18 minuti di corsa a passo rilassato, 5/10 minuti di defaticamento e stretching
GIORNO 33: VENERDI - Riposo
GIORNO 34: SABATO - Riposo o anticipare l'allenamento della domenica
GIORNO 35: DOMENICA - 30 minuti di corsa a passo rilassato, 5/10 minuti di defaticamento e stretching

SESTA SETTIMANA
GIORNO 36: LUNEDI - 30 minuti di aerobica o pilates
GIORNO 37: MARTEDI - 15 minuti di riscaldamento, 3 minuti di corsa sostenuta e 2 minuti di respirazione da ripetere 4 volte, 5/10 minuti di defaticamento e stretching
GIORNO 38: MERCOLEDI - Riposo
GIORNO 39: GIOVEDI - 5 minuti di riscaldamento, 25 minuti di corsa a passo rilassato, 5/10 minuti di defaticamento e stretching
GIORNO 40: VENERDI - Riposo
GIORNO 41: SABATO - Riposo o anticipare l'allenamento della domenica
GIORNO 42: DOMENICA - 40 minuti di corsa a passo rilassato, 5/10 minuti di defaticamento e stretching
Dato il caldo estivo consiglio di sfruttare le ore più fresche della giornata per godere al massimo del beneficio dell'allenamento. Uscire all'alba può sembrare un inusuale cambiamento delle nostre abitudini, soprattutto se siamo in vacanza, ma ricordo che siamo animali abitudinari e se abituiamo il nostro corpo a ricevere "sensazioni positive" derivanti dall'allenamento (causate dal rilascio delle endorfine) nelle prime ore del giorno, sarà il nostro corpo stesso a farsi trovare pronto all'alba a patto di non aver esagerato la sera prima ;)

Leggi gli altri consigli di questa guida:
Parte I
Parte II
Buon Allenamento

Commenti

Posta un commento