• In evidenza •

BEAUTY: "Winter Beauty Secret - Come sopravvivere al freddo?"

  Per disciplinare il capello e ottenere una buona tenuta della  piega , anche quando le condizioni atmosferiche non giocano a nostro favore, l’importante è puntare su un taglio ben strutturato, che si può plasmare con le dita, senza dovere applicare troppi prodotti che minano la fluidità della chioma.  Non ci sono dubbi: il  periodo invernale  è decisamente stressante sia per la cute che per la  capigliatura . Per non parlare di punti fragili come le  labbra .  Freddo, umidità, vento, aria secca all’interno e bruschi sbalzi di temperatura sono aggressioni decise e continue che nella stagione invernale compromettono la barriera protettiva della pelle rendendola più fragile e facile a seccarsi e irritarsi. Servono quindi trattamenti da giorno più generosi di quelli che si usano nelle altre stagioni: balsami, creme e oli hanno una ricca componente lipidica che ripristina le naturali difese, protegge e restituisce comfort e morbidezza alla cute. Il beauty invernale dovrebbe essere diverso

Tendenze capelli 2016: colori


Se per i tagli capelli 2016 avevamo già visto quello che è di maggiore tendenza, quali saranno i colori più alla moda di questa stagione? 



Uno dei colori che sarà maggiormente di tendenza in questo 2016 sarà il rosso ramato. Mancava da un pò sulle passerelle ma torna per il 2016 più prorompente che mai a colorare le nostre chiome. Il rosso può non piacere a tutto ma si tratta di un colore che si adatta bene sia sui capelli lisci che mossi, il modo migliore di portarlo è esaltandolo con dei riflessi. Sarà protagonista sia nelle tonalità calde che in quelle più fredde come l'arancio che degrada nel pesca e nel rosa. 


Ritorna anche il castano, un colore considerato da alcuni come anonimo ma che viene colorato da nuovi effetti di luce, fino a sfociare nel cioccolato, bronzo o grigio antracite. Un altro colore che torna protagonista è il biondo platino nella sua nuance argentata, che sfocia quasi sul bianco ed è perfetto per un incarnato più chiaro, ma il biondo è anche miele o caramello. Questo colore andrà meglio per un capello liscio, tuttavia mente se sfumato si potrà adattare anche ad i capelli mossi. 




Da citare infine un altro must che sarà il nero con riflessi blu. 
Insomma la scala cromatica di questa stagione sarà piuttosto variegata, non ci rimane che scegliere la tinta che esprima meglio la nostra personalità. 





Commenti