Lancôme collezione make up French Idole autunno 2014






Uno stile spiccatamente elegante e dall’allure parigino viene evocato dalla collezione make up French Idole che la maison Lancôme ha presentato per la stagione autunno 2014, puntando essenzialmente su due tonalità scintillanti ed intense come il verde malachite e l’ametista, che evocano i riflessi delle pietre preziose. Per un look sofisticato e chic Lancôme suggerisce il Blush Subtil per un incarnato radioso e bon ton, disponibile nella colorazione Figue Espiègle, un rosa antico impreziosito da delle particelle di madreperla dai riflessi gold.




Fa parte della French Idole anche la pratica Hypnose Palette che ospita ben 5 ombretti compresi in un range cromatico che va dal khaki  al viola satinato, a cui si affianca anche l’applicatore doppio in spugna ed un pennellino estremamente funzionale che garantisce un’applicazione ottimale.Per definire lo sguardo Lancôme propone l’esclusivo eyeliner liquido la punta in feltro, ovvero l’Artliner 24H che permette di realizzare uno sguardo da gatta grafico ed ammaliante, potendo optare per due colori intensi come la nuance 051 Jade, sui toni del viola; e la variante 012 Chrome, che si tinge di grigio antracite.



Le labbra diventano voluttuose grazie alla nuova tinta dell’iconico rossetto targato Lancôme, il brand ha infatti declinato L’Absolu Rouge nella raffinata nuance Rouge Agate Sheer un seducente rosso rosato dal finish semitrasparente che garantisce un colore naturale ed un’idratazione profonda e durevole.


La collezione make up French Idole presenta da Lancôme per la stagione autunno 2014 si completa poi con la linea di Vernis In Love con cui definire il perfetto look parigino in maniera totale, la maison ha inserito in questa sua proposta in limited edition tre inedite colorazioni che sfumano sui toni di:
·         439 Topaze Rose, un vivace color lampone, per una manicure decisamente girly;
·         387 Améthyste Brune, un viola scuro;
·         197 Tourmaline Noire, verde oliva dal finishing luminoso e chic.


Commenti