• In evidenza •

MAKEUP: "Olio labbra" SEPHORA

  Accessorio di bellezza immancabile, il trucco è il nostro miglior alleato! Viso fresco e smokey eyes, il make-up perfetto è a portata di mano. Dai libero sfogo a tutti i tuoi desideri creando look infiniti! Mai dimenticare le labbra. Scopriamo insieme i 3 Lip Oil migliori! CLARINS L’Olio labbra Lip Comfort Oil è un cocktail di oli unici che idrata, nutre, protegge e ripara le labbra: niente compromessi in fatto di lucentezza, nutrimento e comfort. La sua formula è stata perfezionata e arricchita con il 93% di ingredienti di origine naturale, incluso il 30% di oli vegetali ultra nutrienti, ovvero olio di jojoba, nocciola e rosa canina biologica, ingrediente iconico. Oltre a fornire nutrimento e comfort, questo estratto aiuta a rafforzare la funzione di barriera e, di conseguenza, a proteggere le labbra dai danni ambientali. Le labbra sono lenite e idratate, immediatamente e a lungo. DIOR Il balsamo labbra Dior Addict Lip Glow si trasforma in un olio labbra brillante studiato per prote

Smoothie Mania: i detox vitaminici

 Fresco, colorato e salutare!!!
Da un po’ di tempo a questa parte, prima all’estero ora anche da noi, amato  dalle modelle e non solo, lo “smoothie” sembra aver conquistato tutti.

 Questa bevanda vitaminica per eccellenza, dall’anglosassone  smoothie, appunto morbido, vellutato,non è un semplice frullato. Lo smoothie è piuttosto una purea fresca di consistenza liquida, preparata col frullatore.
Gli smoothies hanno una consistenza più spessa di un frullato, più liquida di una purea, meno fresca rispetto a un sorbetto.  Sono poco calorici se come ingrediente base si sceglie lo yogurt magro, diventano vegan partendo dal latte di soia.



Esistono diverse categorie di smoothies: classici alla frutta, a base verdura e i detox smoothies, tutti ricchi di vitamine.
 La  formula lascia molta libertà quanto alla scelta dei sapori e degli ingredienti. Non ci sono limiti alla scelta delle frutta, puoi usare la frutta fresca, ma anche quella surgelata.
 Si scelgono gli ingredienti, si mettono nel frullatore e si mixa! E poi non resta che berne a volontà.
In base alla consistenza che vuoi dare al tuo smoothie, puoi aggiungere dello yogurt o del gelato per  renderlo più denso o, al contrario, del latte e dei succhi di frutta per renderlo più liquido.

Ecco alcune semplici e veloci ricette:

  • ·         Smoothie mango e miele

320 grammi di mango
240 ml di latte di soia
4-6 cubetti di ghiaccio
120 ml di yogurt bianco
1-2 cucchiai di miele

  • ·         Smoothie verde, 2 porzioni

Una mela Granny Smith tagliata in fette molto sottili
una banana matura
 mezza tazza di prezzemolo finemente tritato
 Mixare tutto con due tazze d'acqua , 105 calorie e un gusto che ti sorprenderà.

  • ·         Smoothie con verdura

2 mele
2 gambi di sedano
2 carote
4 cubetti di ghiaccio
  • ·         Smoothie detox con mirtilli:

un grosso pugno di mirtilli (antiossidante e diuretico),
il latte di una noce di cocco (antiossidante e pieno di ferro e magnesio),
il succo di un lime ( vitamina c e minerali),
un yoghurt magro non zuccherato
un cucchiaino di cocco essicato come decorazione

2 cubetti di ghiaccio

·         Smoothie tonificante rivitalizzante x2
200 ml di succo d'arancia
 150 ml di succo di pompelmo
25 ml di succo di limone
 25 ml di succo di limone verde
1 banana (circa 100 ml)
2 o 3 foglie di menta

Antonella Ciciriello

Commenti

Posta un commento