• In evidenza •

CURVY...a quale taglia corrisponde???

Sveliamo l'arcano che si cela dietro le etichette, reparti dei negozi con la scritta "CURVY". Chiariamo una cosa CURVY non vuol dire GRASSA...ma bensì formosa. Quindi se entriamo in un negozio e ci proviamo una maglietta catalogata per donne "curvy", non stupiamoci se ci andrà stretta portando una taglia 52. La taglia emblema di questa parola che fa arrabbiare molte donne, la possiamo riscontrare nella 44/46...sempre in base all'altezza e a come è suddiviso il peso nelle varie parti del corpo.   Definire misure fisse è impossibile, perchè dipende dalla propria altezza e misura di seno. Se pensiamo che Sara Affi Fella l'ex tronista di Uomini & Donne, ha partecipato a Miss Italia con la fascia "Curvy". 
Cosa che fa sorridere dal momento che indossa una taglia 40. Ma avendo un seno grande è stata "catalogata" come formosa. Esilarante se pensiamo che nello stesso anno troviamo la sensuale italopersiana Silvia Salemi, partecipante tagli…

David Beckham per H&M


E' stata annunciata dalla casa di moda svedese H&M una nuova collezione dedicata ai maschietti e firmata da...David Beckham. 

L'ex golden boy del pallone non didegna le lusinghe della moda tanto che negli ultimi anni lo abbiamo visto più spesso nelle riviste e nelle campagne pubblicitarie che nei campi di calcio. Ma questa volta il bel David non ci ha messo solo la faccia (e il fisico) ma anche la sua creatività realizzando una collezione fatta di capi comodi e morbidi.


Non solo boxer e slip  ma anche pantaloni stile tuta e altri modelli più aderenti come i leggings da uomo. E poi magliette e canotte da indossare magari sotto i pullover e le camicie.


I colori prediletti sono il blu e il grigio ma non mancano righe e colori più chiari come il beige e più strong come il bordeaux.



La linea è stata annuncita grazie al preview di due mini-movie intitolati #Covered e #Uncovered, della durata di 30 secondi.
I due spot hanno una trama e un protagonista, Beckham appunto, comuni: il calciatore deve presentarsi in orario per posare per un servizio fotografico ma nella prima versione (#Covered) appare in boxer, nella seconda (#Uncovered) senza rendersene conto perde gli slip lungo la strada e si presenta sul set nudo.
H&M ha invitato tutti ad esprimere la propria preferenza e scegliere quale, dei due video in anteprima, diventerà spot ufficiale della collezione. Il mini-movie prescelto andrà per la prima volta in onda in versione integrale durante il Super Bowl 2014 che si terrà il prossimo due febbraio. 
Entrambe le proposte video sono state realizzate dal regista Nicolas Winding Refn, che, a proposito del progetto, ha dichiarato: "Mi è piaciuto lavorare con David per la sua nuova campagna. È naturale davanti alla macchina da presa ed ha dimostrato di non aver paura quando ha eseguito tutte le acrobazie. La campagna è divertente, intelligente e spettacolare e mostra le diverse sfaccettature della personalità di David". 
E voi come lo preferite, covered o uncovered?


FENIA DI PIETRO

Commenti