• In evidenza •

SKINCARE: "Aquacious Collection Creme" MESAUDA

  Lo step imprescindibile per realizzare un make-up impeccabile è la skin care. Per la vostra beauty routine è bene utilizzare prodotti di qualità, perché un’ottima base garantisce anche una lunga durata del trucco. Scopriamo insieme questa nuova linea, ricca e super idratante per rigenerare la nostra pelle! CITY PROOF CREAM Una crema giorno nutriente ma leggera, grazie alla miscela di efficaci principi attivi, assicura una perfetta azione idratante. Protegge l’epidermide dalle aggressioni esterne, rendendola morbida, elastica e resistente, contrastando così la formazione delle piccole rughe causate dalla disidratazione. Indicata per pelli normali e secche. Ideale come base trucco, data la sua formulazione! CREAM COCOON Una crema notte ricca e compatta, fondente, altamente nutriente, apporta tutti i benefici di cui la pelle ha bisogno. Avvolge l’epidermide come un velo sottile, per proteggerla e renderla più resistente alle aggressioni esterne.  Applicare una piccola quantità di crema

Collezione Prada P/E 2014: la forza delle donne

Un manifesto femminista: si può leggere così la sfilata Prada per la primavera-estate 2014, allestita nella sede di via Fogazzaro a Milano, completamente rivisitata dai murales di sei artisti inseriti nel progetto "In the Heart of the Multitude". Accade così che l'arte contemporanea dei muralisti Miles El Mac Gregor, Mesa, Gabriel Specter e Stinkfish insieme agli illustratori Jeanne Detallante e Pierre Mornet, rappresentino l'idea di femminilità, creando grandi opere che si concentrano sull'immagine dei volti di queste donne. Mentre la stilista Miuccia Prada pensa al loro guardaroba, che esibisce a volte sotto forma di decorazioni, intarsi e ricami, proprio quelle opere d'arte che fanno bella mostra alle pareti della location. Risultato: abiti multicolor e multiculturali resi più che mai contemporanei da dettagli e accenti "active" mixati a dettagli hip-hop tipici delle periferie metropolitane. L'accento è su calzature e calzettoni mutuati dallo sport, ma in questo caso resi speciali dal tocco di macro cristalli swarovski, che si spingono fino ai soprabiti e agli abiti dalla linea geometrica, smorzandone il rigore. Al primo sguardo, ipervisivi e vagamente retrò, per via di colori abbaglianti mixati con un certo gusto barocco. di S.C.

Commenti