• In evidenza •

Acne da mascherina : come gestirla e combatterla

  La guida pratica su come curare questo fastidioso inestetismo in attesa di tornare a sorriso scoperto Ormai tanto diffusa da aver acquisito un nome proprio : maskne , una fantasiosa  fusione tra la già fastidiosa e purtroppo conosciutissima acne e il termine mask (mascherina in lingua inglese)  . Come ben sappiamo negli ultimi due anni quest’ultima è stata inevitabile compagna di uscite al fine di proteggere noi stessi e gli altri , ma tra le altre cose non sono mancati sgradevoli effetti collaterali quali appunto la comparsa di segni , rossori , dermatiti e soprattutto brufoli localizzati nella zona da essa nascosta . L’ acne da mascherina si distingue dalla classica acne principalmente appunto per la sua collocazione , che interessa in particolare modo l’area delle guance e  del mento ( in rari casi del naso e contorno labbra ) , le quali risultano sacrificate dal presentarsi di piccoli brufoletti biancastri apparentemente più in superficie rispetto alla seconda. Essa può riguard

Collezione Kenzo primavera/estate 2014: in fondo al mare della California

E' l'acqua nelle sue infinite e mutevoli forme la protagonista assoluta della sfilata Kenzo per la primavera estate 2014, così come la vogliono i designer Carol Lim e Humberto Leon, entrambi californiani. Ed è non a caso proprio l'atmosfera tipica delle spiagge della California, quella che pervade la passerella, a tratti come cullata dal fruscio delle onde. La collezione sprigiona così tutta l'energia dell'Oceano, con il blu delle acque che si impone come il colore protagonista. Elementi sartoriali si uniscono all'attitudine rilassata tipica della vita da spiaggia, con i ricami a goccia che si posano sui capi, insieme a sagome di pesci che danno vita ai nuovi stampati, mixando motivi naturalistici a stampe geometriche e grafiche.

 Giacche dal taglio laser in cotone o pelle, si uniscono a pantaloni, shorts e gonne dai nuovi volumi, segnati da orli danzanti a motivo onda.Tra gli accessori la nuova borsa Kalifornia, declinata in differenti versioni, tessuti e stampe della collezione. Su tutto l'idea portata avanti dal marchio che sostiene la Blue Marine Foundation, mettendo sotto accusa la pesca indiscriminata, ente benefico a tutela della vita marina, come ribadisce lo slogan esibito sulle t-shirt "no fish, no nothing".
di S. C.

Commenti