• In evidenza •

Viaggiare low cost: come risparmiare sul volo

Assorbiti quotidianamente dallo stress della routine l'idea di organizzare il prossimo viaggio sembra già  essa stessa scacciare la tristezza e renderci più felici e sollevati, a volte basta già prenotare il volo per sentirsi come proiettati nel relax della vacanza. :) Ma questo non è l'unico motivo per programmare il prima possibile la prossima partenza, infatti prima prenoteremo il nostro volo e meglio sarà soprattutto per il nostro conto in banca che ringrazierà, infatti organizzare il viaggio con anticipo può farci risparmiare fino al 40% rispetto a chi lo fa all'ultimo minuto.  Ma vediamo insieme qualche utile consiglio per organizzare un viaggio favoloso riducendo al minimo i costi:
1) Scegliere i giorni e gli orari giusti Come si può facilmente immaginare, il weekend è il momento più caro per spostarsi. Lavoro permettendo, i giorni dal martedì al venerdì sono quelli che offrono tariffe più vantaggiose. Inoltre uno studio ha dimostrato che l'orario migliore per p…

Collezione Ermanno Scervino P/E 2014: tutto si illumina

Una passerella illuminata da un gioco di pietre e luce quella firmata da Ermanno Scervino, lo stilista fiorentino che per la prossima primavera- estate 2014 scommette su un glamour scintillante. “Ho creato un nuovo daywear, tra sport e sartorialità. Amo i
contrasti di materiali e colori: tessuti sportivi come il canvas sono lavorati couture,

accoppiati a satin, mussole e pizzo, illuminati da cristalli Swarovski” dichiara lo stilista. 


Mandando in scena su una passerella realizzata in teak e ispirata al panfilo Christina degli anni'60, creazioni in cui il canvas –spesso nella tonalità kaki – diventa couture grazie al tocco di raso e seta strech. E ancora spazio al lino e al denim sempre doppiati con il raso, a lunghi abiti dalle silhouette morbide ispirate ai caftani, o più corte creazioni plissettate, accanto ad abiti longuette in un'eplosione floreale. Sono invece maxi cardigan quelli che accompagnano le lunghezze mini, realizzati in cachemire o materiali tecnici come il pvc ricamato pied de poule o dall'effetto macramè in pelle. 



Completano il look borse in paglia fiorentina realizzate rigorosamente a mano e scarpe open toe anche in canvas spalmato oro. Su tutto dalla testa ai piedi ci pensano cristalli e pietre ad illuminare e insieme impreziosire il look.

S. C.

Commenti