A tutto tartan: tendenze moda autunno inverno 2013-2014

Il tartan, il motivo stampato a quadri, si conferma un must have della stagione autunno inverno 2013-2014 come confermato da numerose collezioni moda ed accessori di diverse griffe. Il tartan è considerato una stampa dal gusto vintage che stagione dopo stagione si rinnova assecondando diverse e nuove interpretazioni lasciandosi ispirare dalle mode del momento. Il tartan conferisce carattere ed uno stile più ricercato all’abbigliamento ma anche agli accessori, puntando soprattutto sul classico abbinamento del rosso con il nero che si ritrova su cappottini bon ton a doppio petto, abiti corti, gonne ma anche su diversi accessori quali foulard, borse, scarpe, orecchini, bracciali. Tra le griffe che hanno seguito questo trend ci sono molti brand low cost a partire dal brand spagnolo Zara che ha declinato diversi  cappotti, giacche, trench e capi di maglieria della sua collezione invernale in stampa tartan; anche il brand Stradivarius ed il marchio svedese H&M che hanno scelto per diverse minigonne, leggings e minidress con la fantasia a quadri.

Se si ricerca un capo di abbigliamento con motivo stampato si può dare un’occhiata anche alle collezioni moda di Luisa Spagnoli, o ancora nelle proposte moda stagionali della label Denny Rose, delle interessanti soluzioni sono suggerite inoltre da Bershka, il tartan spopola anche nella linea di abbigliamento Tally Weijl e su diversi capi della collezione firmata dal brand Moschino che ha fatto del tartan il cuore della sua proposta moda stagionale.


Il trend della stampa a quadri in perfetto stile vintage ma in veste moderna ha ispirato anche diverse collezioni accessori per la stagione autunno inverno 2013-2014, invadendo soprattutto modelli di scarpe, borse, foulard e persino diversi bijoux. Si fanno così notare eleganti di pumps, décolleté ma anche polacchini e slippers, mentre tra i modelli di borse più chic si mettono in evidenza in particolare delle piccole tracolle e delle cartelle dallo stile preppy.

Caterina Stabile

Commenti