• In evidenza •

Halloween 2021: i make-up più iconici a cui ispirarsi quest'anno

  (Beauty)Trick or Treat? Si avvicina la notte più terrificante dell'anno, occorre sguinzagliare la fantasia! ____________________ Una sola cosa è certa: seppur non sia una festività tipicamente italiana, la notte di Halloween è uno tra gli eventi più attesi dell'anno e non ha decisamente faticato ad entrare nei nostri cuori sin da quando, da bambini, non siamo venuti a conoscenza della sua esistenza, di un'occasione con un non so che di magico dove potersi travestire da mostriciattoli irriconoscibili e scorazzare in giro con gli amichetti a fare baldoria. Quanto ci si diverte poi ad intagliare le zucche, dando loro buffe espressioni, come  manifestazione della propria creatività? Per non parlare poi di tutti quei dolcetti -pare proprio che ogni occasione sia buona per mangiare-. Se non altro, la festa di Halloween è una ferma scusante per avvicinarci a quel mondo sinistro ed oscuro il quale rifuggiamo ma che al contempo, è innegabile, ci attira terribilmente. Ebbene, essa

LACOSTE primavera estate 2014 nel segno dello sportswear chic

Ci pensa la nuova collezione Lacoste per la primavera-estate 2014 presentata nella settimana della moda di New York, a tracciare la linea dello stile, della prossima stagione. E' infatti tutta giocata sul tratto netto e rigoroso di una linea bianca, la passerella del marchio del coccodrillo, linea bianca che rimanda al perimetro del campo del tennis (lo sport da cui muove l'estetica Lacoste) come all'architettura modernista che fa della leggerezza il suo focus. Un segno grafico che segue il profilo dei capi sottolinenandone le lunghezze e insieme la linea asciutta, quando non diventa invece una banda di jersey appena trasparente inserita a contrasto con la maglia opaca. Leggeri sono i materiali, morbidi i volumi e freschi i colori esibiti sulla passerella firmata dal direttore creativo Felipe Oliveira Baptista. Il designer rilegge i codici dello sportswear chic, affidandosi a gonne a trapezio e abiti vestaglia legati alla storia del tennis, accanto a short, trench e parka dall'estetica essenziale. Un guardaroba su cui si innesta il tocco innovativo dato da un mix di tessuti tecnici e nylon simil organza, evanescente agli occhi ma molto resistente. Laddove infatti la silhouette è netta e decisa – come nelle tuniche a polo - ci pensano veli leggeri a dare un appeal rilassato e fluido ai capi, come la bella stagione richiede. S.C.
-->

Commenti