• In evidenza •

DESIO: Lenti a Contatto "Attitude Collection"

DESIO..l'eleganza che incontra l'innovazione! Lenti a contatto colorate di prestigio.

Forte di una lunga esperienza nel mercato internazionale dell’ottica, dal 2011 Qualimed srl offre attraverso il proprio marchio Desìo un’ampia gamma di lenti a contatto cosmetiche certificate e sicure, coniugando la solida professionalità di un’azienda operante nel settore ottico – medicale con la passione per tutto ciò che esprime bellezza, fascino ed eleganza. La lente cosmetica Desìo, grazie al particolare design in grado di trasformare in modo naturale anche il colore dell’occhio più scuro, coniuga la massima resa estetica con un’offerta di correzioni visive unica sul mercato: oltre alla versione non graduata è infatti disponibile quella permiopi, ipermetropi e astigmatici. La profonda attenzione per i dettagli da parte del team tecnico Qualimed srl si coglie nell’alta definizione dei disegni iridei e nella creazione di una ricca palette di colori: dal caldo e sensuale caramello alle tonalit…

Collezione Moschino primavera estate 2014: la sfilata celebrativa dei 30 anni del marchio

L'occasione è di quelle uniche e speciali come la celebrazione dei 30 anni della Maison Moschino. Per rendere omaggio al suo fondatore Franco Moschino, l'attuale direttore creativo del marchio Rossella Jardini, riprende sulla passerella i temi cari allo stilista, quelli che maggiormente hanno influenzato la sua visione estetica resi attraverso un'ironica "messa in scena". Che vede protagoniste tra le altre, quattro modelle care allo stilista che esibiscono in apertura altrettante creazioni d'archivio: Pat Cleveland (abito bustier con mucca tricolore, autunno/inverno 85/86), Violeta Sanchez (cappotto orsetti, autunno/inverno 88/89), Amalia (abito bandiera, primavera/estate 90) e Giselle Zelany (abito spazzatura, primavera/estate 94).
Rossella Jardini con modelle in abiti d'archivio 

 Accade così che capi di ieri e di oggi giochino sulla doppia anima della donna contemporanea: "good girl" o "bad girl", buona o cattiva in definitiva. Differenti personalità dalla cameriera, alla biker, alla suora contribuiscono così a mettere l'accento su un dualismo anche creativo che alterna lo stile street all'attitudine bon-ton. Mettendo l'accento sui capi iconici del marchio: il chiodo a forma di cuore o punteggiato da borchie, i ricami di perle sugli abiti leggeri, le giacche in lana bouclé con maxi-zip e catene.
di S. C.



Commenti