Collezione Alberta Ferretti primavera estate 2014: in passerella la festa della gioia

C'è tutta l'energia di un party esplosivo per colori e gioia di vivere nella nuova collezione firmata Alberta Ferretti per la prossima primavera-estate. Sulla passerella si respira il gusto di un'eleganza ricercata come nella tradizione sartoriale italiana, riletta stavolta alla luce di una nuova esuberante e femminile vitalità. Come spiega Alberta Ferretti: "Nel pensare alla mia collezione per la prossima primavera/estate sono stata influenzata dalla visione di quei Paesi in cui la cultura della solarità forma la cultura della vita, i Paesi del Sud del mondo in cui l'energia deriva dalla forza della volontà e si esprime con i colori e con la gioia. Senza dimenticare che la cultura del corpo femminile passa attraverso il rispetto delle forme e della valorizzazione dell'eleganza di una donna che, proprio attraverso la gioia, ritrova il piacere di vestirsi". Conquistano la scena abiti lunghi appena trasparenti con ricami di fiori accanto a vestiti in pizzo sangallo e creazioni percorse da passamanerie di raso colorato. Le stampe floreali e le righe si alternano su gonne di differente lunghezza destinate a sottolineare la silhouette, che cede infine alla fluidità leggera di capi che mettono in valore la naturalezza di un'eleganza spontanea, simbolo della forza della femminilità. S. C.


-->

Commenti