• In evidenza •

Acne da mascherina : come gestirla e combatterla

  La guida pratica su come curare questo fastidioso inestetismo in attesa di tornare a sorriso scoperto Ormai tanto diffusa da aver acquisito un nome proprio : maskne , una fantasiosa  fusione tra la già fastidiosa e purtroppo conosciutissima acne e il termine mask (mascherina in lingua inglese)  . Come ben sappiamo negli ultimi due anni quest’ultima è stata inevitabile compagna di uscite al fine di proteggere noi stessi e gli altri , ma tra le altre cose non sono mancati sgradevoli effetti collaterali quali appunto la comparsa di segni , rossori , dermatiti e soprattutto brufoli localizzati nella zona da essa nascosta . L’ acne da mascherina si distingue dalla classica acne principalmente appunto per la sua collocazione , che interessa in particolare modo l’area delle guance e  del mento ( in rari casi del naso e contorno labbra ) , le quali risultano sacrificate dal presentarsi di piccoli brufoletti biancastri apparentemente più in superficie rispetto alla seconda. Essa può riguard

Anna Dello Russo per H&M quando kitsch e trash fanno tendenza



Grazie ad internet Anna Dello Russo è diventata negli anni una vera e proprio "fashion maniac". Dopo aver lavorato per anni come giornalista e fashion editor per Vogue, il suo successo prosegue con l'inizio di un nuovo capitolo che la vedrà protagonista come designer in collaborazione con H&M. Il suo amore per quanto c'è di barocco e sgargiante, il suo stile ecclettico, esasperato, esuberante, ha dato vita ad una collezione inedita che sarà presentata il prossimo 4 ottobre e diciamocelo decisamente dal sapore kitch e trash. Del resto è risaputo che la nostra fashion icon sia riuscita ad incarnare e sfruttare sapientemente un mood del momento ma anche uno stile da tempo sulla cresta dell'onda.
Ecco cosa Anna Dello Russo ha dichiarato:

"Sono eccitata per questa collaborazione: è la prima volta che H&M coinvolge una fashion director in un progetto speciale. E' il segnale di un'importante evoluzione nella moda, e sono elettrizzata e orgogliosa di essere la persona scelta per aprire la via. Ho voluto creare una serie di pezzi che è impossibile trovare in giro. Come stylist, so che accessoriare è un momento essenziale del dressing up: è il tocco personale su ogni outfit. Con questi pezzi tutti si potranno divertire, trasformando un giorno qualunque in un fantastico fashion day."

Ed ora ecco a voi qualche immagine in anteprima.Cosa ne pensate? Varrà la pena affrontare la consueta e prevedibile ressa infernale da H&M per accapparrarsi un accessorio di questa "imprevedibile" collezione?
"La moda è ovunque: in cucina, in giardino, in biblioteca e anche nel mercato di massa"


Commenti

  1. strepitosa! mi sono innamorata di 3 accessori! devo per forza prenderli!!!
    Kiss Cris

    new post: www.iaiaecris.com

    RispondiElimina
  2. ammetto che lo stile barocco non è mi è mai piaciuto molto però nella sua capsule ci sono delle chicche a cui non rinunciare
    vedremo se sarò fortunata e riuscirò a prendere qualcosa ;)
    ti ringrazio per il commento, ti seguo con piacere

    Pretty To Be Happy

    RispondiElimina
  3. la collezione è lo specchio della sua moda, dei suoi eccessi e l'adoro :)

    Bel blog, se ti va possiamo seguirci a vicenda! :)
    WhiteCloset Fashion Blog
    Twitter
    Facebook

    RispondiElimina

Posta un commento