• In evidenza •

BEAUTY: "Winter Beauty Secret - Come sopravvivere al freddo?"

  Per disciplinare il capello e ottenere una buona tenuta della  piega , anche quando le condizioni atmosferiche non giocano a nostro favore, l’importante è puntare su un taglio ben strutturato, che si può plasmare con le dita, senza dovere applicare troppi prodotti che minano la fluidità della chioma.  Non ci sono dubbi: il  periodo invernale  è decisamente stressante sia per la cute che per la  capigliatura . Per non parlare di punti fragili come le  labbra .  Freddo, umidità, vento, aria secca all’interno e bruschi sbalzi di temperatura sono aggressioni decise e continue che nella stagione invernale compromettono la barriera protettiva della pelle rendendola più fragile e facile a seccarsi e irritarsi. Servono quindi trattamenti da giorno più generosi di quelli che si usano nelle altre stagioni: balsami, creme e oli hanno una ricca componente lipidica che ripristina le naturali difese, protegge e restituisce comfort e morbidezza alla cute. Il beauty invernale dovrebbe essere diverso

Tendenze moda: la primavera/estate 2012 sarà un trionfo di colori forti

Con l’ingresso nella stagione primaverile è arrivata l’ora di svuotare armadi e cassetti dai capi d’abbigliamento invernali e farvi entrare i colori più freschi e vivaci dell’estate. Le collezioni moda per la bella stagione sono un trionfo di volant e linee morbide, trasparenze e ampie scollature, il tutto all’insegna di un’unica parola d’ordine: leggerezza. Tra materiali impalpabilie e accessori vistosi, l’obiettivo sarà quello di conciliare eleganza e comodità, ma soprattutto di farsi notare.
A testimoniare l’arrivo della primavera sarà una palette dei colori che privilegia le tinte fluo e i toni forti, che animeranno stampe in stile anni ‘60 e ‘70 o pizzi e trasparenze che richiamano l’eleganza anni ‘30. Nuance intense da indossare non solo singolarmente, ma soprattutto in combinazione “mosaico”. Inutile dirvi che in tema di colori il bianco la farà da padrone anche quest’anno, ma gli abbinamenti trendy inseguiranno i giochi cromatici più inusuali: sbizzarritevi dunque con il verde smeraldo e il fucsia, il rosa shocking e il rosso, l’arancio e il giallo. Tra tutti, a dominare sarà un classico rivisitato come il blu oceano, che già ha fatto capolino sulle passerelle delle collezioni autunno/inverno, e il verde menta, da abbinare anche ad altri colori pastello o all’immancabile bianco.
Un’invasione di colori che ritroveremo sugli abiti corti e sui blazer, su camicie e jeans, oltre che negli accessori e nei bijoux. A completare ogni outfit non possono mancare calzature tacco 12, ma anche stivali scamosciati e sandali flat o zeppe alte decorate. E per le più attente alla comodità, resiste ancora il fascino delle ballerine, sempre rigorosamente coloratissime. Tra gli accessori si confermano i modelli di borse shopper per il giorno e pochette o tracolle per la sera, sempre in materiali appariscenti, coma la vernice dai colori forti. Sbizzarritevi poi con i bijoux dai colori più estrosi ricordando che gioielli etnici e vintage tornano di moda. Infine non dimenticate ombretti e gloss: anche il viso sarà un trionfo di colori!





Claudia

Commenti

  1. Finalmente un po' di colore. Io vivrei perennemente in un mondo in technicolor

    RispondiElimina

Posta un commento