• In evidenza •

BEAUTY: "Winter Beauty Secret - Come sopravvivere al freddo?"

  Per disciplinare il capello e ottenere una buona tenuta della  piega , anche quando le condizioni atmosferiche non giocano a nostro favore, l’importante è puntare su un taglio ben strutturato, che si può plasmare con le dita, senza dovere applicare troppi prodotti che minano la fluidità della chioma.  Non ci sono dubbi: il  periodo invernale  è decisamente stressante sia per la cute che per la  capigliatura . Per non parlare di punti fragili come le  labbra .  Freddo, umidità, vento, aria secca all’interno e bruschi sbalzi di temperatura sono aggressioni decise e continue che nella stagione invernale compromettono la barriera protettiva della pelle rendendola più fragile e facile a seccarsi e irritarsi. Servono quindi trattamenti da giorno più generosi di quelli che si usano nelle altre stagioni: balsami, creme e oli hanno una ricca componente lipidica che ripristina le naturali difese, protegge e restituisce comfort e morbidezza alla cute. Il beauty invernale dovrebbe essere diverso

BEAUTY: "Re-generation Uplifting Creamy Concealer" NABLA

 Alla scoperta del correttore rivoluzionario che maschera occhiaie e discromie mentre lavora sulla tonicità della nostra pelle in modo permanente

______________________

Se ogni beauty addicted avesse tra le mani la possibilità di esprimere i tre famosissimi desideri, strofinando la fantomatica lampada magica, certamente chiederebbe - dopo la consegna istantanea di qualsivoglia novità make-up disponibile sul mercato del tutto gratuitamente, si intende- come prima cosa un prodotto che lo rendesse meravigliosamente impeccabile, di facile utilizzo, e che magari una volta rimosso mantenga permanentemente lo scopo originario. Siamo tutti d'accordo vero? Dunque eccoci accontentati. Diciamo che recentemente Nabla sembra aver reso possibile tutto ciò sotto forma di un rivoluzionario correttore, il Re-generation Uplifting Creamy Concealer, che promette di mimetizzare occhiaie e discromie mentre restituisce agognata tonicità rigenerando l'incarnato.

Pare quasi assurdo, soprattutto se si pensa alle varie inverosimili dicerie secondo le quali il make-up non faccia altro che minare irrimediabilmente alla salute della nostra pelle in un qualche demoniaco effetto collaterale che concerne la sola momentanea risoluzione dei nostri "problemi", eppure è tutto vero: pare infatti che questo nuovo correttore goda di una doppia funzione ibrida che fonde trucco e skincare in un unico prodotto, per giunta di praticissima applicazione! Mentre esso camuffa borse e occhiaie, nascondendo imperfezioni e discromie del viso la sua formulazione innovativa restituisce a poco a poco tonicità, rigenerazione ed un effetto lifting (medicina estetica spostati proprio). Responsabili della formula magica una sostanza prelevata dagli agrumi in grado di incidere sul microcircolo, dalle proprietà antiossidanti che agisce quindi sull'invecchiamento cutaneo, l'estratto di fiori di ippocastano che favorisce elasticità e tono della pelle e ultimo ma non meno importante il fruttosio, che contiene proprietà altamente idratanti nonché protettive.

Dunque dopo aver enumerato gli effettivi motivi per cui il Re-generation Uplifting Creamy Concealer potrebbe essere il prodotto perfetto, passiamo pure ai pregi, quelli pratici e visibili sin da subito: la sua texture cremosa ed elastica rende l'incarnato estremamente levigato e radioso, il tutto a lunga tenuta, grazie alla coprenza media rende possibili eventuali stratificazioni di prodotto senza accentuare le linee d'espressione, risulta agevolmente sfumabile ed è addirittura a prova di spreco, dato l'applicatore in spugna del quale è dotato. Le colorazioni disponibili sono ben dodici, in modo che davvero chiunque possa individuare tra esse la tonalità più adatta a sé, rispettivamente Porcelain, Light Ivory, Ivory, Light Peach, Cream Beige, Golden Beige, Medium Peach, Amber, Warm Honey, Almond, Mocha e Cocoa. Alla base dell'ideazione di questa nuova uscita targata Nabla Cosmetics risiede un nobilissimo intento e una grande consapevolezza, quella che prendersi cura della propria pelle e riscontrarne effettivi risultati sia tutt'altro che frivolo, ma anzi contribuisca a restituirci una migliorata immagine di noi stessi, elevando umore e spirito, che sappiamo bene incidere drasticamente su davvero mille aspetti della nostra vita quotidiana. Ora direi proprio che alla luce di questi fatti acquistare un solo correttore non basti, ma che convenga piuttosto immergersi in una bella vasca colma di questa miracolosa pozione magica!












Sara Iaccino






Commenti