• In evidenza •

Strobing e mascherina: come non rinunciare all’illuminante e “illuminarci d’immenso”

  Chi l’ha detto che con l’uso forzato della mascherina si debba necessariamente rinunciare al make-up, e perché proprio dell’illuminante?  ———————————————— Una cosa è certa: con l’avvento di questo sfortunato periodo storico, che chiaramente ci ha sottratto non poca spensieratezza, ci siamo un po’ dimenticate delle cose apparentemente  frivole e leggere e con queste a risentirne è stata proprio la nostra autostima. Abituate infatti a vederci in uniforme da casa,con tuta e pantofole, abbiamo forse dimenticato la gratificante sensazione di vederci allo specchio con un bel vestito e, per fugaci uscite, abbiamo evitato persino il trucco dovendo inevitabilmente nascondere il viso nella mascherina.  Tutte vanitá tralasciabili direte, ma se piccoli gesti possono aiutarci a cambiare l’immagine che abbiamo di noi stesse e contribuire a farci sentire più forti e sicure, perché precluderci questa possibilità? Dopotutto basta veramente poco per rimediare un beauty look sì curato ma naturale. Un o

Foulard e Bandana , la tendenza passepartout della stagione che ci rende diverse ogni giorno

 


Il Revival anni novanta portabile in mille e uno modi




Tra la marea di fashion trend dalla quale siamo stati sommersi quest'anno ce n'è uno che spicca su tutti per la sua indiscussa versatilità , dal gusto dolceamaro della nostalgia in quanto proveniente direttamente dagli anni novanta : il colpevole in questione è proprio lui , il foulard , accessorio tenuto in prima battuta di poco conto , ma che indossato nella giusta maniera , è in grado di stravolgere totalmente l'intero outfit , rivoluzionando ogni giorno il nostro stile ed adattandosi ad una vastissima moltitudine di occasioni ed eventi. 

Oltre alle classiche alternative per cui nasce in origine , vale a dire indossato attraverso i passanti di gonne e pantaloni , allacciato al manico della borsa o sul capo per un look un po' piratesco , esso si presta bene al nostro estro creativo tanto che ne vediamo ovunque sia sul web che soprattutto sulle passerelle , adibito a top ma anche a gonna

Esatto , avete inteso bene , il foulard o bandana -  a seconda delle sue dimensioni , chiaramente -  può fungere da autentico capo di abbigliamento donando da subito un'aria tremendamente sofisticata ed alla moda a seconda di come viene abbinato .


































L'idea è quella di fare sapientemente dei nodi in punti strategici per tramutarlo ogni volta in un capo nuovo di zecca : a mo' di pareo se volete indossarlo come fosse una gonna , da abbinare rigorosamente a top o t-shirt super basic e a tinta unita , magari con un bel tacco ai piedi se volete dare l'idea di un look elegante e raffinato ma che funziona bene anche con una sneakers . Altra chicca è adibirlo a top o sottogiacca laddove optiate per un blazer , il che è tutto dire , perchè è un attimo al volgere l'outfit allo stremo dello chic . Esistono poi anche abiti che prendono ispirazione dallo stile della bandana e che vanno allacciati astutamente al fine di dare un effetto mozzafiato , meravigliosi da sfoggiare in vacanza , magari per una serata oppure per una passeggiata sul lungomare . A tal proposito , il foulard si conferma una scelta super cool se utilizzato per abbellire l'acconciatura che scegliete di portare per una giornata in spiaggia ma altrettanto valida per un'uscita in centro all'insegna della comodità e del casual. 










Commenti