• In evidenza •

PROFUMI: "Terres Précieuses - Privè" ARMANI

  Fatti ammaliare da Indigo Tanzanite e Magenta Tanzanite, le nuove fragranze haute couture di Armani / Privé, che rendono omaggio ai colori intensi e spettacolari dell'Africa.  Scopri le nuove creazioni esclusive Armani/Privé. Una collezione di profumi particolare, di lusso e per pochi, dato il costo di 270euro per 100ml. Profumi di nicchia, per una donna che sa quanto vale e non ha paura di farsi un regalo di un certo valore. INDIGO TANZANITE evoca l'aura misteriosa che avvolge le distese della Tanzania e i suoi sontuosi cieli notturni, ricordando l'intenso colore viola-blu della tanzanite in una composizione enigmatica ma incantevole. MAGENTA TANZANITE reinterpreta la gemma tanzanite color magenta con una fragranza che evoca l'atmosfera sospesa della savana al risveglio. Indigo Tanzanite e Magenta Tanzanite sono racchiuse nell'iconico flacone quadrato di Armani/Privé. Esprimendo due volti dell'Africa, i flaconi richiamano l'aspetto della tanzanite natural

SKINCARE: "Pori dilatati e punti neri" BELIF

 




I punti neri - detti anche comedoni aperti - sono impurità cutanee derivanti dalla dilatazione e dall'apertura dei punti bianchi o comedoni chiusi.
I punti neri sono un fenomeno piuttosto comune in età giovanile, tipico delle aree cutanee più ricche di ghiandole sebacee, come il naso, le guance o la schiena. Una volta formatisi, possono rimanere tali e quali per lunghi periodi, regredire, oppure degenerare in fenomeni infiammatori di origine batterica. Per questo motivo, in età adolescenziale, i punti neri sono considerati l'anticamera dell'acne.
I pori dilatati sono inestetismi della pelle molto comuni, che interessano donne e uomini, senza distinzione.
A livello della superficie cutanea, i pori sono delle “aperture” quasi invisibili che, generalmente, coincidono con lo sbocco delle ghiandole sebacee. La loro presenza è importante per la traspirazione della pelle e per conferire all'epidermide un aspetto idratato e morbido.
Di solito, i pori delle pelle non sono problematici, a meno che non aumentino le loro dimensioni e diventino tanto evidenti da risultare antiestetici. Può capitare, infatti, che queste strutture si ostruiscano e si allarghino, costituendo un cambiamento evidente della superficie cutanea.
Una delle principali cause della dilatazione è la pelle grassa: spesso, i pori della pelle tendono ad allargarsi in caso di iperproduzione di sebo e quando non sono più in grado di contenere un eccesso di sostanze di scarto e cellule morte.
Il problema dei pori dilatati può essere difficile da trattare, ma può essere tenuto a bada già adottando una sana alimentazione e una regolare pulizia del viso. Esiste, poi, tutta una serie di trattamenti dermatologici e cosmetici che possono contribuire a rendere questo difetto meno evidente.



BELIF

Il nuovo detergente della gamma Pore cleaner per rimuovere efficacemente i punti neri e la pelle morta utilizzando il belif spazzola esfoliante antibatterica!
Questo gel esfoliante anti-punti neri pulisce in profondità i pori utilizzando la bella spazzola esfoliante antibatterica per rimuovere efficacemente i punti neri e la pelle morta. Formulato con carbone, esfolia e purifica i pori per liberarli dai punti neri. Contiene anche carbone di bambù che assorbe le impurità, così come ingredienti derivati ​​dal cocco che riducono l'irritazione e aiutano a creare una schiuma morbida e ricca.




Vantaggi Principali
- utilizzando l'esclusivo pennello belif e le sue 140.000 setole, il gel deterge in profondità tutte le aree della pelle per rimuovere cellule morte e punti neri in una volta sola.
- La formula delicata a base di ingredienti derivati ​​dal cocco crea una ricca schiuma per una finitura fresca senza seccare e rassodare la pelle Risultati? Una pelle purificata, schiarita e rinfrescata.
Dermatologicamente testato, questo prodotto è adatto a tutti i tipi di pelle, anche sensibili.












Commenti