• In evidenza •

HAPPY POST: "In Estate...fondotinta liquido o compatto?" ARMANI

La bella stagione è arrivata! Una timida primavera è stata prepotentemente scacciata da una estate impaziente di mostrarsi in tutto il suo splendore e soprattutto calore. Viste le temperature di questi giorni, con picchi di oltre 30°c, in diverse regioni italiane, noi di IdeeBeauty, ci siamo chieste se fate parte del TEAM FONDO LIQUIDO o del TEAM FONDO COMPATTO. Quale occasione migliore per parlarvi del lancio di due nuovi fondotinta in casa Armani. Scopriamo insieme i prodotti e caratteristiche principali!



NEO NUDE FOUNDATION (39,00euro)

Scopri Neo Nude Foundation di Giorgio Armani, il rivoluzionario fondotinta che combina le proprietà della skincare con i risultati del make up per esaltare la bellezza naturale del tuo viso. Il risultato è un incarnato fresco, naturalmente perfezionato e luminoso, lasciando la pelle sensibilmente idratata. Grazie alla sua formula composta da oltre il 50% di acqua e infusa con acido ialuronico e glicerina, il fondotinta Neo Nude fornisce alla pelle un’idra…

STORIE ITALIANE: "Donne Imprenditrici ai tempi del Covid-19"



La pandemia mondiale causata dal virus Covid-19, inizialmente sottovalutato e ad oggi temuto, ha creato una profonda instabilità emotiva, sanitaria ed economica. Si è parlato molto delle varie categorie in difficoltà ma oggi non vogliamo trattare argomenti tristi, bensì raccontarvi la storia di due donne. Due sorelle, Francesca ed Ilaria, piccole imprenditrici dal cuore grande
Prendiamo loro come esempio di resilienza emotiva per combattere l'aura negativa del Coronavirus, come altri commercianti cercano di fare ogni giorno, pur di non sprofondare in una depressione di tipo economica.
Imprenditrici dei Castelli Romani che hanno visto il loro negozio di oggettistica ed accessori "Nastrini e Perline",di Frascati,  sempre allegro, colorato e soprattutto con una florida clientela...improvvisamente chiuso e pervaso da una nube grigiastra che ha spento tutti i colori e la gioia.
Ma...si sà, non può piovere per sempre! Un piccolo spiraglio di luce portò loro ad una nuova sfida e rinascita.
IdeeBeauty ha intervistato Ilaria e Francesca. Scoprite insieme a noi la forza di due donne ed imprenditrici che non si sono perse d'animo, aiutando la comunità, regalando sorrisi...seppur celati dai loro coprimascherine!




QUANDO NASCE IN VOI IL DESIDERIO DI APRIRE UN NEGOZIO CREATIVO DI ACCESSORI ED OGGETTISTICA?
F&I: "Dalla nostra passione per i bijoux e per le cose belle nel 2013, realizzando un grandissimo sogno, Nastrini e Perline è diventato realtà, aprendo uno shop nel centro storico di Frascati, diventando un punto di riferimento per le "ragazze di tutte le età".
Fiori, pois, fiocchi, cuori, stile inglese e aria parigina è ciò che si respira entrando nel nostro Negozio, ma anche visitando le nostre Gallerie sui Social con cui ci siamo fatte conoscere in tutta Italia.
Seguendo il nostro stile personale e la nostra spiccata creatività, ma anche visitando fiere di settore, sia in Italia che all'estero, e soprattutto lasciandoci ispirare dalle città che visitiamo durante i nostri viaggi in cerca di nuove tendenze, proponiamo sempre novità in tema di accessori, oggettistica, bijoux dal gusto romantico e chic.
Da qualche anno i social sono diventati un importante canale di vendita per noi, creando un rapporto diretto e veloce con le clienti sia quelle “locali” che quelle in tutta Italia che raggiungiamo tramite spedizioni; con alcune di loro molto spesso si crea un rapporto che va molto al di là del comune rapporto negozio-cliente.
Da qualche tempo abbiamo creato con tanta pazienza il nostro sito internet. Difficilissimo data la quantità di articoli che abbiamo...
Dobbiamo però ammettere che la vendita tramite i social ci piace di più perché ci consente un rapporto più umano e diretto con chi è interessato ai nostri prodotti"



AVETE AVUTO PROBLEMI E/O RIPERCUSSIONI CAUSATI DAL CORONAVIRUS E IN PARTICOLARE DALLA QUARANTENA FORZATA E CHIUSURA DI TUTTI GLI ESERCIZI COMMERCIALI?
F&I: "La pandemia è arrivata e tutto si è fermato.
Per un senso civico, per amore della nostra famiglia e anche della nostra Frascati, ci è sembrato doveroso chiudere il punto vendita anche prima delle disposizioni del Governo. 
Quella mattina abbassare la serranda è stata dura. In un primo momento anche lo shop online era chiuso e non facevamo spedizioni per evitare spostamenti inutili dei corrieri per oggetti non di prima necessità.
Come tutti quelli che hanno un’attività in proprio economicamente ne abbiamo risentito, le spese fisse non si sono fermate durante il coronavirus. Poi la situazione è migliorata e viste le tante richieste abbiamo riaperto alle vendite online.
Giorni fa siamo tornate in negozio ed è stato stranissimo trovare oggetti della collezione invernale e scatoloni con i nuovi arrivi rimasti imballati da mesi ormai 
Nel 2020 avevamo tanti progetti. Li abbiamo ancora, sono solo stati spostati in avanti"




COME VI STATE ORGANIZZANDO IN MERITO AD UNA NUOVA APERTURA E SANIFICAZIONE DEL NEGOZIO?
F&I: "La riapertura sarà strana per noi. Abituate ad un rapporto umano con chi viene da noi, sarà strano entrare uno alla volta, mascherina, guanti e igienizzante, non poter provare o toccare nulla, mantenere le distanze. È questo che ci è stato chiesto e questo faremo nella speranza che presto si torni alla normalità"


COSA VI HA SPINTO AD INTRAPRENDERE UN PERCORSO EMOTIVAMENTE CREATIVO COME QUELLO DEI COPRIMASCHERINE?
F&I: "I primi giorni della pandemia, non essendo abituate a stare a casa, lo abbiamo preso come una vacanza e lo abbiamo passato impastando pane e dolci,  sistemando gli armadi, pulendo sul pulito e guardando tutto il guardabile in tv e su internet. 
Abbiamo avuto l’esigenza di uscire a fare la spesa e non riuscire a trovare le mascherine di protezione, quindi abbiamo messo mano alla nostra collezione privata  di stoffe e abbiamo realizzato per noi è per la nostra famiglia dei coprimascherine in varie fantasie, formati da un doppio strato di cotone che forma una tasca, dove all’interno puoi mettere il filtro che preferisci; una volta utilizzata può essere lavata e igienizzata e riusata.
Ci siamo fatte un selfie e l’abbiamo postato e subito ci sono arrivate richieste su info e ordinazioni. Il passaparola e i tag sui social nelle foto di chi le indossava hanno fatto il resto.
Ovviamente non ci siamo limitate a poche fantasie, ma come al nostro solito abbiamo esagerato, siamo arrivate a ben 74 fantasie, ma già sappiamo che ne arriveranno altre.
Le mascherine sono entrate a far parte della nostra collettività ormai è chiaro, con i nostri coprimascherina l’abbiamo voluto solo rendere più colorato e piacevole"



Abbiamo preso la loro storia come esempio, per dar luce a tutte le aziende, commercianti o più semplicemente "persone" che giornalmente cercano di portare gioia
Francesca e Ilaria sono due ragazze semplici, dedite alla famiglia. I genitori sono i loro primi Followers, dal loro esempio deriva la loro educazione, serietà ed impegno nel lavoro.
Con il loro lavoro sono riuscite a donare un sorriso ai bambini, coprendo la fredda e temuta mascherina chirurgica con stoffe colorate, scritte e fantasie di tutti i tipi. Perchè nessuno deve rubare i sogni ai bambini. 
Creano coprimascherine per valorizzare uomini e soprattutto donne. Una conseguenza emotiva negativa del virus risiede nella omologazione degli esseri umani. Avendo più della metà del viso coperto non si riesce più a capire chi si ha davanti. Se sta ridendo, se è triste o arrabbiato. In particolare le donne trovano difficile potersi truccare. Mettere un bel rossetto! 
I coprimascherina vengono in aiuto per dare risalto a tutte le varie personalità. Si riacquista così la propria identità, seppur parziale. 
Ilaria e Francesca non rendendosi conto hanno portato una ventata di aria fresca e spensieratezza nei cuori di tutte le donne. Tornare a fare shopping e pensare alla propria salute allo stesso tempo. Abbinare la mascherina al proprio abbigliamento...indossare una fantasia con il proprio cartone o personaggio preferito...regalare un coprimascherina alla migliore amica che non si vede da 2 mesi...far cucire mascherine uguali per mamme e figli.
Ciliegina sulla torta, un selfie sorridente! Sì, sorridente. Perchè con queste piccole opere artigianali, si riesce a far trasparire anche dietro veli di stoffa, un grande sorriso, donato da due piccole donne dal cuore grande.







Per sostenere il lavoro di Francesca ed Ilaria potete:

- visitare il loro Sito: nastrinieperline.ecwid.com 
- Instagram: nastrinieperlinelovelyshop





Chiara Del Vecchio

Commenti