• In evidenza •

Acne da mascherina : come gestirla e combatterla

  La guida pratica su come curare questo fastidioso inestetismo in attesa di tornare a sorriso scoperto Ormai tanto diffusa da aver acquisito un nome proprio : maskne , una fantasiosa  fusione tra la già fastidiosa e purtroppo conosciutissima acne e il termine mask (mascherina in lingua inglese)  . Come ben sappiamo negli ultimi due anni quest’ultima è stata inevitabile compagna di uscite al fine di proteggere noi stessi e gli altri , ma tra le altre cose non sono mancati sgradevoli effetti collaterali quali appunto la comparsa di segni , rossori , dermatiti e soprattutto brufoli localizzati nella zona da essa nascosta . L’ acne da mascherina si distingue dalla classica acne principalmente appunto per la sua collocazione , che interessa in particolare modo l’area delle guance e  del mento ( in rari casi del naso e contorno labbra ) , le quali risultano sacrificate dal presentarsi di piccoli brufoletti biancastri apparentemente più in superficie rispetto alla seconda. Essa può riguard

HAPPY POST: "Scrub per Capelli DIY"

Risultato immagini per scalp scrub diy


A volte può succedere di sentire i capelli pesanti e spenti, nonostante i lavaggi frequenti o addirittura vedere un'inaspettata forfora o semplicemente secchezza cutanea alla base della fronte, vicino l'attaccatura dei capelli.
Quello che vediamo è il risultato delle nostre cellule morte, sebo in eccesso che provoca prurito o residui di prodotti post-lavaggio. Il rimedio uno "Scalp Scrub". 
Per lo stesso motivo del comune scrub per il viso è il medesimo meccanismo per purificare la cute del cuoio capelluto. Lo scalp scrub è ideale per tutti i tipi di capelli, dovrebbe essere fatto ogni 10 giorni, per evitare di irritare la cute. Esfoliando il cuoio capelluto, infatti, ribilanciate il PH della cute, la pulite ed allo stesso tempo, grazie al massaggio effettuato, riattivate la circolazione sanguigna e l’ossigenazione. Questo quindi gioverà non solo al vostro cuoio capelluto, ma anche ai vostri capelli, che saranno più sani, luminosi e cresceranno maggiormente e più velocemente
Di seguito troverete la ricetta base per effettuare il vostro personale Scrub per i capelli. Naturalmente potete arricchirlo con olii speciali ideali per la vostra tipologia di capello. Quale farete voi?

Risultato immagini per hair wahs

RICETTA BASE PER HAIR SCULP SCRUB

- 1 cucchiaio di ZUCCHERO DI CANNA
- 1 cucchiaino di MIELE
- 1 cucchiaino di OLIO DI OLIVA
- qualche goccia di SUCCO DI LIMONE
- qualche goccia di OLIO ESSENZIALE DI LAVANDA
- 1 cucchiaio di BALSAMO

Mescola il tutto in una ciotola e applicare sempre con capelli umidi o bagnati. Massaggia per almeno 4-5 minuti e poi lascia riposare per 20. Sciacqua abbondantemente e poi procedi con il tuo shampoo preferito!

Risultato immagini per scalp scrub diy



Chiara Del Vecchio

Commenti