• In evidenza •

HAIR: "Red Wine" Capelli

Il mondo dell’enologia è stato scomodato per dare vita a una palette di rossi violacei ricchi e con una punta di prugna per rinnovare il look autunnale. Più il colore si avvicina a quello di un bicchiere di vino rosso, più si è sulla strada giusta. Sono bellissimi i capelli red wine che si colorano delle sfumature del vino rosso. Sta bene sia alle bionde che alle brune, da scegliere la giusta tonalità anche in base alla vostra carnagione. Naturalmente sulle rosse risulterà ancora di più brillante ed intenso il colore. Ad esempio per le pelli chiare sì a sfumature con riflessi bordeaux e rossastri. Se cercate qualcosa di più particolare dai toni violacei, da scegliere la frizzante tonalità ispirata ad un calice di Merlot fresco. Da non dimenticare anche i capelli color marsala, eletto colore pantone 2015 che ha tinto moltissime chiome. Perché dunque non portare questa nuance alla ribalta anche in queste fredde stagioni ispirandosi a questo vino liquoroso di un rosso intenso e corposo c

SALUTE: "TOP 3 TISANE AUTUNNALI CURATIVE"

Risultato immagini per tisane autunnali"

Le tisane autunnali sono sempre più in voga, sempre più diffuse grazie anche alle loro proprietà e utilizzate come coadiuvanti nella risoluzione di piccoli fastidi che coinvolgono le vie respiratorie, spesso sotto stress con i primi freddi o altre difficoltà che ogni tanto subisce il nostro fisico.
Le tisane autunnali non sono da confondere con le "tisane" sponsorizzate da vip e influencer con codici sconto o video di marketing. Qui parleremo delle reali tisane ed infusi e le loro proprietà!
Difatti in molte erbe e frutti della terra sono contenuti attivi naturali simili a quelli ricreati in laboratorio e rappresentano la base per i rimedi farmacologici più comuni, un toccasana per chi ama rivolgersi alla medicina non allopatica. 

Risultato immagini per tisane autunnali"

I classici malanni di stagione, raffreddore, mal di gola, tosse, stanchezza, mal di testa e tante altre patologie tipiche dell'autunno e dell'inverno, possono essere dunque tenute a bada e lenite con una tisana, importante è scegliere gli ingredienti giusti. 
Consigliabile è l'uso di erbe da miscelare e personalizzare ma se volete acquistare un prodotto già preconfezionato, sappiate che potrebbe ridursi il principio di “naturalità”.


TISANA ANTIOSSIDANTE
Risultato immagini per tisane alla rosa canina"
Rimedio per rinforzare le difese immunitarie sono le bacche di rosa canina, ricche di vitamina C e dalle proprietà antiossidanti. Maturano proprio a fine estate-inizio autunno. Prendine una manciata essiccate e privati dei peletti interni, tritale e mettile in infusione in una tazza d’acqua calda. Lasciare in infusione per una decina di minuti.


TISANA ANTIBATTERICA
Risultato immagini per tisane ai mirtilli"

I frutti di bosco, in genere, sono grandi alleati di bellezza e benessere. I mirtilli, in particolare, sono amici della circolazione sanguigna. Sia il mirtillo nero sia il mirtillo rosso, dunque, diventano "superfood" funzionali nelle diete detox e rinforzanti del microcircolo.
In particolare, dai mirtilli rossi (secchi e reperibili in erboristeria) si ottiene un infuso molto speciale, utilissimo anche per combattere la cistite e le infezioni delle vie urinarie in genere.


TISANA ENERGIZZANTE
Risultato immagini per tisana al karkadè"
Il karkadè è una pianta ricca di vitamina C, alleata contro i raffreddamenti, ed è anche un potente antisettico, utilissima in caso di infezioni. Il colore rosso e il sapore aspro, inoltre, regalano al palato e alla vista una sferzata di energia. Fate bollire un cucchiaino di foglie essiccate, poi filtrate e bevete.



Chiara Del Vecchio

Commenti