• In evidenza •

SKINCARE: "Karbonoir"

Il marchio sloveno Karbonoir è sinonimo di cosmetici naturali di altissima qualità, composti esclusivamente da ingredienti accuratamente selezionati. La base delle loro ricette è il carbone attivo derivato dai gusci di cocco puri e non trattati, finemente triturati. Poiché il carbone attivo è caricato negativamente, lega le molecole positive come veleni e gas, eliminandoli dal nostro corpo!
Saponetta Artigianale con Carbone Attivo e Olio di CoccoPulisce i pori della pelle e dona freschezza. Ideale per la pelle normale e grassa. Rimuove le impurità. Delicata ed efficace. Questo sapone con carbone attivo e olio di cocco è adatto alla pelle normale e grassa, che è più soggetta a macchie, punti neri e acne. Non ha alcuna influenza sul pH naturale della pelle ed è adatto a donne, uomini e bambini.

Carbone Attivo per lo Sbiancamento dei DentiLa formula naturale per l'igiene dentale. Il carbone attivo Karbonoir non contiene ingredienti sintetici ed è quindi un rimedio completamente natural…

BEAUTY: "SkinCare Routine per l'Autunno"

L'Estate è finita, si torna alla solita routine...o forse no???
Risultati immagini per autunno foto ragazze


Dopo aver trascorso intere giornate al sole, l’epidermide ha bisogno di cure extra. 
È il momento di introdurre nella beauty routine cosmetici ricchi di beta-carotene, vitamina C (che combatte i radicali liberi), A ed E, attivi comuni nella skincare della pelle matura, ma fantastici antiossidanti per la routine post vacanze.

Immagine correlata

Torni in città e già sai che ti sentirai assonnata. Questo succede perché devi resettare i ritmi circadiani. 
Se allo specchio quella che vedi somiglia più a Rocky post- incontro-sul-ring che a Chiara Ferragni, urge il pronto soccorso decongestione. 
Ovvero, regalare alla zona contorno occhi una bella maschera rinfrescante da fare al mattino. E la sveglia allo sguardo è assicurata.
Per lips da baciare, non devi dimenticare che, al pari di viso e corpo, di ritorno in città occorre prendersene cura. 
Secchezza e screpolature sono dietro l’angolo, specie al cambio stagione. 
Quindi, esfolia le labbra due/tre volte la settimana e poi balsamo labbra, meglio se con SPF minimo 15.

Risultati immagini per lavarsi il viso


Capelli disidratati e danneggiati da sale/sole/cloro? Per sfoggiare una chioma wow basta armarsi di scrub specifici e goccine ristrutturanti. E mettere in agenda un appuntamento con l’hairstylist per un refresh del colore.
Parliamo dei piedi! Dopo un’intera estate in giro con i sandali o a piedi nudi, le estremità richiedono un’attenzione in più. Il mantra del rientro è Happy Feet. 
Gli step sono: rimuovere la pelle ruvida dai talloni con pietra pomice o apposito tool, esfoliare, idratare con creme dalla texture ricca.

Risultati immagini per trattamento piedi

Uno dei maggiori beauty benefit post vacanze è avere unghie più forti grazie all’azione dell’acqua di mare. Per conservare il risultato raggiunto, massaggiale la sera con olio di oliva, rosa, karité o il classico alle mandorle dolci. Una coccola perfetta anche per le cuticole. 
Una donna dovrebbe avere sempre (nei limiti del possibile) unghie delle mani e dei piedi, in ordine!



Chiara del Vecchio

Commenti