• In evidenza •

HAPPY POST: "Imparare una nuova lingua"

Una ottima cosa da fare per passare il tempo, in particolare se si lavora nel campo delle vendite o della ristorazione, è quella di imparare una nuova lingua. Oltre ad essere una magnifica idea per la propria cultura personale e/o scolastica. Naturalmente si tratta di imparare le basi di una nuova lingua, come fosse una sfida. In un mese riuscireste ad apprendere una lingua straniera, con il solo aiuto di un App, schede on-line o traducendo semplicemente le canzoni? Per studiare una nuova lingua sono necessarie dedizione e costanza, questo è sicuro: per fare pratica ed esercitarsi è sufficiente ottimizzare i ritagli di tempo e cogliere al volo tutte le occasioni. Seguite i nostri consigli per assimilare velocemente una nuova lingua.


TRADURRE CANZONI
Per esperienza personale, è la prima cosa da fare. Scegliere una lingua e cercare delle canzoni che si conoscono e poi tradurle.  I testi delle canzoni sono un’enorme miniera di vocaboli ed espressioni da memorizzare a tempo di musica. La passio…

MAKEUP: "Urban Decay Naked HONEY"

Urban Decay lancia l'ennesima Naked, sul Web si vocifera un flop!

Naked Honey è la nuovissima palette ombretti di Urban Decay. Le 12 shade richiamano l'armonia tipica della natura, cogliendo l'equilibrio perfetto tra intensità e dolcezza. L'irresistibile combinazione tra il bagliore dell'oro e i toni seducenti dal gusto retro, rendono questa palette ideale per tutte le occasioni. Un alveare di tonalità nude per creare look luminosi e brillanti, ma anche per donare profondità al tuo sguardo. 

Uno sciame di shade dolci come il miele ti travolgerà e non potrai più vivere senza. 12 tonalità neutre e dorate che vanno dall'oro più brillante fino ad un goloso marrone cioccolato. Utilizza l'abbagliante shade Amber per illuminare il tuo sguardo, ottieni un effetto smockey con Sting, o fatti rapire da tutta la dolcezza del miele con la shade Honey. 

Creare i tuoi look Honey sarà ancora più semplice grazie al pennello con doppio applicatore incluso nella palette. Da una estremità è un pennello piccolo e super compatto, per definire i contorni e applicare l'ombretto sulla rima superiore o inferiore dell'occhio, dall'altra è più largo e comodo, per sfumare e uniformare.


"Il giudizio del Web"

Questa palette è meravigliosa...peccato che sia esclusivamente sui toni dell'oro!!! Promossa per la pigmentazione...Bocciata per il range di colori. 
Difatti su Youtube e Instagram le influencer del mondo del Makeup & Beauty, mostrano le stesse identiche foto. Nulla di originale se non l'aggiunta di un nero strong o di un colore da affiancare all'oro. 
Una palette banale, uno sforzo inutile...come tutte le altre palette della serie "Naked". La Urban Decay visto il fantasmagorico successo di anni fa con la prima Naked, ha voluto alzare il tiro con altre palette, che però non reggono il confronto, nonostante l'acquisto compulsivo delle MakeUp Victim. I professionisti del settore difatti non prendono in considerazione questo tipo di brand!

Commenti