• In evidenza •

Acne da mascherina : come gestirla e combatterla

  La guida pratica su come curare questo fastidioso inestetismo in attesa di tornare a sorriso scoperto Ormai tanto diffusa da aver acquisito un nome proprio : maskne , una fantasiosa  fusione tra la già fastidiosa e purtroppo conosciutissima acne e il termine mask (mascherina in lingua inglese)  . Come ben sappiamo negli ultimi due anni quest’ultima è stata inevitabile compagna di uscite al fine di proteggere noi stessi e gli altri , ma tra le altre cose non sono mancati sgradevoli effetti collaterali quali appunto la comparsa di segni , rossori , dermatiti e soprattutto brufoli localizzati nella zona da essa nascosta . L’ acne da mascherina si distingue dalla classica acne principalmente appunto per la sua collocazione , che interessa in particolare modo l’area delle guance e  del mento ( in rari casi del naso e contorno labbra ) , le quali risultano sacrificate dal presentarsi di piccoli brufoletti biancastri apparentemente più in superficie rispetto alla seconda. Essa può riguard

MAKEUP: "Come valorizzare le Lentiggini"

Caratteristica unica che aumenta il fascino!


Amate, ricercate o detestate, le lentiggini suscitano sempre curiosità. Chi le ama non vuole assolutamente nasconderle; e chi invece fa fatica, prima o poi, deve trovare un compromesso per accettarle. Se da un lato sono associate alla spensieratezza (in fondo, donano un'aria da eterna ragazzina), dall'altro lato evocano l'estate.

A proposito di estate, è doverosa una precisazione: le lentiggini che in alcune persone con la carnagione chiara compaiono col sole, sono in realtà efelidi. Si tratta di macchioline color caffelatte che in genere si schiariscono a fine estate per attenuarsi molto durante l'inverno. Le lentiggini, invece, sono presenti sin dall'adolescenza, e sono caratteristiche principalmente delle persone con i capelli rossi, anche se possono manifestarsi in soggetti con capelli castani, anche molto scuri. A differenza delle efelidi, le lentiggini hanno un colore sul marrone scuro che non si schiarisce nemmeno in inverno.




MAKEUP


Per la base, usa prodotti leggeri dal basso potere coprente: via libera a creme colorate, bb-cream o i nuovi prodotti ibridi da usare al posto del fondotinta. Non avere paura di coprire le lentiggini, questi prodotti hanno un effetto "pelle nuda" che rende la carnagione solo leggermente più uniforme, anche perché ti aiutano a spegnere eventuali rossori.
  • Punta l'attenzione su OCCHI e LABBRA!

VIETATO coprire le lentiggini con chili di "stucco"...come si vede in centinaia di video tutorial su Instagram e Youtube!!!



E per il colore? Se hai le lentiggini è molto probabile tu abbia un sottotono beige, scegli quindi nuance sul beige, biscotto, sabbia e caramello chiaro se sei abbronzata, facendo attenzione a non indossare nuance giallastre. Evita assolutamente le basi rosate.


Chiara Del Vecchio

Commenti