• In evidenza •

MODA: "Prepariamoci per l'inverno con i Capispalla"

Nonostante le temperature calde di 30° a settembre...l'autunno è alle porte. Vista la stagione incerta, occorre attrezzarsi con i giusti capispalla, in base ai giorni. Non ci sono più le mezze stagioni, difatti si passa dal sentire caldo al sentire freddo. E' raro trovare lunghi periodi con un clima mite. Il vostro armadio ne risente e bisogna correre ai ripari. Di seguito troverete una selezione di capi dai più leggeri ai più pesanti, ricordandovi che l'autunno inizia il 21 Settembre e termina il 21 Dicembre! GIACCHETTO DI JEANS Iniziamo con un grande must-have, ovvero il giacchetto di jeans. Ideale per le belle giornate autunnali, capo versatile che si può indossare con una semplice t-shirt oppure optare per un dolcevita leggero. Di gran moda le giacche con inserti in felpa o tessuto a fantasia e applicazioni varie, dalle borchie alle paillettes! Ultimo appunto...meglio se dal taglio crop. BIKER Altro capo d'obbligo, che dovrebbe far parte di ogni guardaroba: il chiod

MEDICINA ESTETICA: "Radiofrequenza per Occhi e Viso"

Livella borse e micro-rughe del contorno occhi. 
La radiofrequenza è il beauty tip per illuminare l'incarnato e ringiovanire lo sguardo.



Borse sotto agli occhi, addio. La nuova frontiera per avere uno sguardo fresco e riposato è un metodo di radiofrequenza monopolare coreano chiamato no bag frequency. La durata del trattamento comprensiva della posa dell’anestetico è di un’ora e 15 minuti. Si consigliano tre sedute da effettuare a distanza di un mese e mezzo una dall’altra per consentire la naturale rigenerazione epidermica e favorire l’assorbimento dell’adipe in eccesso. Il risultato è visibile fin da subito, migliora nel tempo e dura circa quattro anni. Il prezzo è di 600 euro a seduta. Si possono trovare anche coupon scontati 



Il gonfiore che si forma sotto l’occhio e sopra la palpebra è dovuto a motivi genetici oppure, nella maggioranza dei casi, al naturale processo di invecchiamento, che porta con sé un indebolimento della struttura ossea e muscolare anche del viso. 



Di conseguenza, l’osso della zona orbicolare diventa più sottile e la tensione cutanea dell’area sopra e sotto all’occhio diminuisce, dando origine a un accumulo di grasso, le cosiddette borse, che la rifrazione della luce può fare apparire di un colore scuro.


Un’ora prima del trattamento, viene applicata sull’area interessata una crema anestetica, per attenuare la percezione del calore generato dal dispositivo. Dopo avere protetto la sfera dell’occhio con uno scudo metallico, il medico estetico appoggia il manipolo dotato di un piccolo elettrodo sopra la borsa della palpebra inferiore e lo fa penetrare di 1 o 1,5 millimetri muovendosi dall’interno verso l’esterno. In questo modo, il calore generato scioglie il grasso e la stessa fonte di energia stimola contemporaneamente anche la produzione di nuove fibre di collagene.
Sempre con lo stesso elettrodo è possibile distendere le rughe a zampa di gallina e rialzare l’arcata sopraccigliare.

Commenti