• In evidenza •

Halloween 2021: i make-up più iconici a cui ispirarsi quest'anno

  (Beauty)Trick or Treat? Si avvicina la notte più terrificante dell'anno, occorre sguinzagliare la fantasia! ____________________ Una sola cosa è certa: seppur non sia una festività tipicamente italiana, la notte di Halloween è uno tra gli eventi più attesi dell'anno e non ha decisamente faticato ad entrare nei nostri cuori sin da quando, da bambini, non siamo venuti a conoscenza della sua esistenza, di un'occasione con un non so che di magico dove potersi travestire da mostriciattoli irriconoscibili e scorazzare in giro con gli amichetti a fare baldoria. Quanto ci si diverte poi ad intagliare le zucche, dando loro buffe espressioni, come  manifestazione della propria creatività? Per non parlare poi di tutti quei dolcetti -pare proprio che ogni occasione sia buona per mangiare-. Se non altro, la festa di Halloween è una ferma scusante per avvicinarci a quel mondo sinistro ed oscuro il quale rifuggiamo ma che al contempo, è innegabile, ci attira terribilmente. Ebbene, essa

DIETA: "Colazione...mai saltarla!"

Mancanza di energia, difficoltà di concentrazione, irritabilità. Non solo: saltare la colazione fa ingrassare. Un’abitudine nemica del cuore, del buonumore e della linea!




La prima colazione? Un’abitudine consolidata per 9 italiani su 10 che dichiarano di farla ogni giorno, ma che di tanto in tanto viene messa in discussione, specialmente d’estate.
Saltarla è un errore da evitare: a guadagnarci sarebbero solo il cattivo umore, il peso e la stanchezza.
Dopo il digiuno notturno, quando le scorte di glucosio si stanno esaurendo, è importante ripristinarle con una buona colazione. Il giusto mix per partire con il piede giusto è composto da carboidrati, latte e frutta.In estate è ancora più importante assicurarsi un buon apporto di liquidi per scongiurare il rischio disidratazione. Il latte contiene acqua, ma va bene anche lo yogurt. Ok anche a un succo di frutta senza zuccheri aggiunti o un tè.


Non consumare il primo pasto della giornata o non assumerlo in modo adeguato ha effetti sull’aumento di peso, come confermano numerosi studi. Farlo sempre invece aumenta il senso di sazietà, permettendo di controllare e ridurre la quantità di energia assunta nel corso della giornata. Una buona prima colazione aiuta a migliorare l’umore: il dolce aumenta la produzione di serotonina che ha un effetto calmante e antistress.


Pane, biscotti, merendine o dolci fatti in casa, fette biscottate con marmellata, miele o crema spalmabile alle nocciole e al cacao, ma anche cereali o muesli, sono coccole per il palato e lo stomaco. Numerose pubblicazioni hanno dimostrato come il saltare la prima colazione riduca la capacità di concentrazione mentre, al contrario, un buon pasto permette una maggiore capacità di memoria, migliora il livello di attenzione, ascolto e comprensione.


Consumato regolarmente e nelle giuste proporzioni il pasto mattutino si associa a un minor rischio di ipertensione ed eventi cardiovascolari.




Chiara Del Vecchio

Commenti