• In evidenza •

LIFESTYLE: "Candele...quale scegliere?"

  Le candele profumate sono davvero un must per l'inverno. Non solo oggetti di arredo e decoro, ma anche un toccasana per la mente e i pensieri. Scopri come scegliere quella giusta per te. Qualche  candela profumata  trasforma anche la casa più vuota in un ambiente accogliente e caldo. Ne esistono però tantissime, con tanti profumi ed effetti benefici diversi. Abbiamo selezionato le migliori e abbiamo scoperto che posizionarle in punti diversi della casa  aiuta la mente  sotto molti aspetti. Candela vaniglia e cannella Una dolce nota  zuccherata  nella nostra casa! Questa candela è l'epilogo perfetto per una giornata di corsa e ricca di impegni. Posizionatela  all'ingresso  o nei vani fra le stanze: il suo dolce profumo avvolgerà l'ambiente domestica in pochi minuti regalandovi una casa al sapore di dessert. Questa candela aiuta il  rilassamento dei pensieri  e fa tirare un gran sospiro di calma e pace una molte ore passate fuori casa. Il suo colore ambra la intona con

CORPO: "La Liposuzione torna di Moda"

Hai voglia di rimetterti in forma? Per risolvere alcuni inestetismi un aiutino dal chirurgo plastico può fare la differenza.




C’è chi riesce sempre ad essere virtuoso e mantenere uno stile di vita impeccabile. C’è chi invece si trascina da troppo tempo qualche rotolino che spesso ginnastica e dieta non riescono a sconfiggere. Ecco allora che il chirurgo diventa la persona a cui rivolgersi per risolvere la situazione. 
La liposuzione è il trattamento d’elezione in questo caso perché permette di “limare” la figura dove occorre, in tempi rapidi e con risultati che si mantengono nel tempo.
Secondo i dati raccolti dall’Asaps (American Society for Aesthetic Plastic Surgery) c’è proprio la liposuzione sul primo gradino del podio delle operazioni di chirurgia estetica più richieste negli USA, intervento che ha registrato nel 2016 un incremento del 16,5% rispetto al 2015, percentuale che arriva addirittura al 58% se si considera il numero di interventi eseguiti negli ultimi cinque anni. Oltreoceano la situazione è quasi identica e segna un “più” verso il “sesso forte” dal momento che in Italia le richieste di liposuzione vengono in buona parte dagli uomini che mal sopportano rotolini addominali e i fianchi appesantiti.




Se gli uomini vogliono un addome scolpito, alle donne disturbano soprattutto i cuscinetti a lato della coscia oppure un lato B un po’ troppo pesante. Anche in questo caso la liposuzione può aiutare, conferma l’esperto, a ritrovare in tempi rapidi una linea più armonica. Per favorire un recupero ancora più veloce, oltre a indossare la guaina compressiva, si possono fare massaggi che aiutano a drenare e sgonfiare la parte.



Chiara Del Vecchio

Commenti