• In evidenza •

LIFESTYLE: "Candele...quale scegliere?"

  Le candele profumate sono davvero un must per l'inverno. Non solo oggetti di arredo e decoro, ma anche un toccasana per la mente e i pensieri. Scopri come scegliere quella giusta per te. Qualche  candela profumata  trasforma anche la casa più vuota in un ambiente accogliente e caldo. Ne esistono però tantissime, con tanti profumi ed effetti benefici diversi. Abbiamo selezionato le migliori e abbiamo scoperto che posizionarle in punti diversi della casa  aiuta la mente  sotto molti aspetti. Candela vaniglia e cannella Una dolce nota  zuccherata  nella nostra casa! Questa candela è l'epilogo perfetto per una giornata di corsa e ricca di impegni. Posizionatela  all'ingresso  o nei vani fra le stanze: il suo dolce profumo avvolgerà l'ambiente domestica in pochi minuti regalandovi una casa al sapore di dessert. Questa candela aiuta il  rilassamento dei pensieri  e fa tirare un gran sospiro di calma e pace una molte ore passate fuori casa. Il suo colore ambra la intona con

CURVY...a quale taglia corrisponde???


Sveliamo l'arcano che si cela dietro le etichette, reparti dei negozi con la scritta "CURVY". Chiariamo una cosa CURVY non vuol dire GRASSA...ma bensì formosa. Quindi se entriamo in un negozio e ci proviamo una maglietta catalogata per donne "curvy", non stupiamoci se ci andrà stretta portando una taglia 52. La taglia emblema di questa parola che fa arrabbiare molte donne, la possiamo riscontrare nella 44/46...sempre in base all'altezza e a come è suddiviso il peso nelle varie parti del corpo.  
Definire misure fisse è impossibile, perchè dipende dalla propria altezza e misura di seno. Se pensiamo che Sara Affi Fella l'ex tronista di Uomini & Donne, ha partecipato a Miss Italia con la fascia "Curvy". 

Cosa che fa sorridere dal momento che indossa una taglia 40. Ma avendo un seno grande è stata "catalogata" come formosa. Esilarante se pensiamo che nello stesso anno troviamo la sensuale italopersiana Silvia Salemi, partecipante taglia 38. (guarda foto) 


Altra Vip nota al pubblico e amica di Silvia Salemi, entrambe partecipanti del Grande Fratello Vip 2018...è Benedetta Mazza. La soubrette "burrosa" più in voga del momento, Benedetta Mazza la bionda venere del piccolo schermo. Anche lei ha partecipato a Miss Italia con la fascia "Curvy".


Benedetta Mazza è una ragazza bellissima, con un corpo invidiabile. Con la sua taglia 44 rispetta l'emblema del mondo curvy...ovvero una ragazza formosa, con seno, giro vita e fianchi morbidi. 
Nonostante la bellezza di queste Donne e di tutte Noi, la taglia "Curvy" in Tv e soprattutto nei negozi, viene vista come un'enorme lettera scarlatta incisa sul petto.
Miss Curvy = Miss Cicciona...così viene vista, cosa orribile. Perchè ogni donna è bella. Tutto gira intorno all'armonia del corpo. Per questo hanno inventato le taglie con misure standard, non per far stressare le persone.


Cosa ben diversa è la categoria "Plus Size", che parte dalla 48...per donne sovrappeso. 


Chiara Del Vecchio

Commenti