• In evidenza •

CORPO: "Pancia...strategie per il girovita"

Pochi centimetri nei punti critici come il girovita a volte sono sufficienti per appesantire tutta la figura. Per rimodellare il profilo funzionano anche piccoli aggiustamenti nelle abitudini quotidiane...per avere la tanto desiderata forma del corpo a "Clessidra".

Le spugnature fredde (si fanno sotto la doccia con una manopola imbevuta di acqua gelata) aiutano a ricompattare i tessuti addominali che tendono a cedere sul ventre. Sui fianchi si può lavorare invece con più decisione con un massaggio circolare eseguito con un guanto di spugna ruvida: con i pori aperti dal calore e recettivi è il momento della crema snellente; però se si va di fretta soprattutto il mattino sono perfetti i pratici patch che centrano con precisione l’obiettivo, da applicare sulla pelle asciutta e lasciar agire otto ore. Per combattere la pancetta è utile controllare come si sta sedute: rimanere a lungo con la schiena curva a livello lombare provoca una deviazione di un particolare muscolo, lo psoas, …

5'giorno PARIS FASHION WEEK 2018/19 - BALMAIN, NINA RICCI, LOEWE

5° GIORNO DELLA PARIS FASHION WEEK 2018
APPUNTAMENTO CON LA MODA PARIGINA




LOEWE




Sofisticata, fine, superba e a tratti snob, ecco l'immagine evocata dalla collezione di Loewe. Capi di alta moda avvolti da distinta eleganza. La pelle è uno dei tessuti più utilizzati, possiamo vederlo usato per i trench e cappotti, caldi, sexy e con stile. Vestiti interamente realizzati in pelle, con corpetto e coppe in mostra, per la donna che non si vergogna della propria femminilità e la espone ed esalta tramite abiti strong. Pelle anche nei completi e tailleur, tasche e dettagli del colletto. Per quanto riguarda i colori vediamo un amalgamarsi di sfumature fredde e calde, ad unire autunno ed inverno. Grigio, blu, ottanio, nero e cammello, beige, rosa cipria, bordeaux e marrone.


BALMAIN




I capi iconici della Maison, reinterpretati in versione futuristica e sensuale da Olivier Rousteing. Principesse aliene, argentei scintilii di piume, sirene femminili, come rinunciare al canto soave della nuova donna del 2018? Bagliori metallici su giacche dal taglio prettamente maschile, paillettes grandi, quasi fossero "squame" oleografiche di una sirena, pvc a plissè per le gonne.  I colori usati sono l'argento, bianco, nero, grigio, rosa e colori fluo. Per quanto riguarda i tessuti invece vediamo l'utilizzo del pvc, pelle, cristalli, latex, chiffon e lana. Ecco presentata ed esaltata una donna glamour e sicura di sè.

NINA RICCI


Una donna di classe che ama distinguersi. Dettagli lussuosi per mostrare il potere. Capi signorili, tessuti forbiti. Colori tenui come il bianco, il rosa ed il celeste, contrapposti al nero, il rosse ed il blu. Tessuti tecnici, lana, cotono, chiffon, pizzo, pelle, latex. Ogni donna ha due lati del carattere e modo di essere. C'è la donna dolce ed elegante finemente vestita da fluido chiffon e cappotto rosa cipria. E la "femmina" sensuale, con abito avvolgente con pizzo in mostra o una jumpsuite per mostrare le curve. Fatale per l'uomo!

CHIARA DEL VECCHIO

Commenti