• In evidenza •

CAPELLI: "Tendenze Autunno/Inverno 2018"

Nostalgia...portami via! Per la prossima stagione autunno/inverno 2018-19, faremo un salto temporale. A breve torneranno di moda acconciature e tagli di capelli che molte di noi avevano dimenticato (volutamente). Ma sono le sfilate più prestigiose a dettare le regole e la moda del momento.  Scopriamo insieme le 3 maggiori Tendenze per la prossima stagione fredda!
1) ONDE STILE ANNI 50'
Come si può resistere al fascino di una chioma fluente, adornata da morbide onde di setosi capelli? Bentornati anni 50'! Capelli lunghi, fluidi, portati di lato. Look Glam, curato, molto sensuale. Adatto anche a chi ha i capelli di media lunghezza o corti a caschetto. La parola d'ordine è: "onde". Sarete come delle Dive di Hollywood.  La cosa fondamentale da tenere a mente è la salute dei vostri capelli. Le vere Dive non hanno doppie o triple punte, quindi date il via al rituale settimanale della maschera o impacco per capelli. Usate una piastra o arricciacapelli di ottima qualità, fac…

3°giorno PARIS FASHION WEEK 2018 - LACOSTE, LANVIN,LAROCHE

3° GIORNO DELLA PARIGI FASHION WEEK




LACOSTE




Foglie stampate su molti dei capi della collezione Lacoste, proposti nelle classiche tonalità autunnali come il verde militare, l'ocra, cammello e ruggine, fino ad arrivare a toni freddi per ricordare il gelido inverno, blu, l'indaco ed il grigio. 
In passerella abiti in maglia, completi in velluto, mantelle e impermeabili dal taglio maschile e oversize, divengono i nuovi punti fermi dello stile Lacoste.  Lunghe tuniche da indossare con pantaloni slim. I materiali principali sono il velluto, il cotone, la lana,  la pelle e il nylon.


LANVIN


Place Vendome a far da cornice alla sfilata Lavin, del direttore artistico Oliver Lapidus. La collezione rilegge in chiave moderna i mitici anni 80, portando novità e divertimento. Una ventata fresca di "bonheur" nella personal collection di una vera glam Millennials. Abiti lunghi e fluidi, pantaloni super slim e skinny da indossare con biker jacket. I colori a farla da padrone sono il nero, il blu, l'arancione e l'azzurro. Materiali per creare questi abiti sono la lana, la pelle, il cotone, il jais e naturalmente la pelle. Abiti molto femminili e soprattutto eleganti, perchè la vera alta moda è chic!

GUY LAROCHE



L'arte grezza di Guy Laroche si rispecchia perfettamente nella nuova collezione. Il direttore designer della Maison, Richard Renè, vede gli abiti come tele pure, fogli da disegnare e "stropicciare". Una linea semplice, ideale per chi ama l'arte e soprattutto l'eleganza francese, in versione astratta.


CHIARA DEL VECCHIO


Commenti