• In evidenza •

CORPO: "Pancia...strategie per il girovita"

Pochi centimetri nei punti critici come il girovita a volte sono sufficienti per appesantire tutta la figura. Per rimodellare il profilo funzionano anche piccoli aggiustamenti nelle abitudini quotidiane...per avere la tanto desiderata forma del corpo a "Clessidra".

Le spugnature fredde (si fanno sotto la doccia con una manopola imbevuta di acqua gelata) aiutano a ricompattare i tessuti addominali che tendono a cedere sul ventre. Sui fianchi si può lavorare invece con più decisione con un massaggio circolare eseguito con un guanto di spugna ruvida: con i pori aperti dal calore e recettivi è il momento della crema snellente; però se si va di fretta soprattutto il mattino sono perfetti i pratici patch che centrano con precisione l’obiettivo, da applicare sulla pelle asciutta e lasciar agire otto ore. Per combattere la pancetta è utile controllare come si sta sedute: rimanere a lungo con la schiena curva a livello lombare provoca una deviazione di un particolare muscolo, lo psoas, …

2°giorno MFW 2018/19 GUCCI, ALBERTA FERRETTI e MOSCHINO

2° GIORNO DELLA MILANO FASHION WEEK 2018/19 APPUNTAMENTO CON LA MODA


GUCCI F/W 2018-19

Gucci rappresenta il passato, il presente ed il futuro. Il designer Alessandro Michele non delude le aspettative, ma trasforma una semplice sfilata in un vero e proprio spettacolo. La sfilata è stata allestita nella periferia di Milano, in un’ospedale allestito per l’occasione, tra le varie sale operatorie sfila il Manifesto Cyborg di Gucci. Nel laboratorio Gucci vengono creati ibridi dalle identità multiple, sfuggendo alle basilari e rigorose leggi sartoriali. La donna del 2018 è una donna cosmopolita, luoghi e tempi diversi si intersecano per creare uno stile mixato, strizzando l'occhio al futuro.



ALBERTA FERRETTI F/W 2018-19

 Per questa stagione Alberta Ferretti rende più forte e sensuale la donna puntando su silhouette dalle spalle decise. Più sexy e meno delicata, una femminilità multisfaccettata, consapevole del suo potere. Decisamente molto più “portabili”, in passerella si sono visti abiti strong, predilezione della pelle, camicie semplici e minimal chic, maxi abiti sfavillanti con pennellate argento e oro ed infine cappotti e trench dal carattere ammaliante e fluente sulla silhouette. 




MOSCHINO F/W 2018-19

Jeremy Scott delinea la moderna e sempre attuale Jackie O'. L'idea è quella di creare il guardaroba perfetto, ironizzando sui miti americani come Jacqueline Kennedy e Marilyn Moonroe. Per il giorno chemisier, tubini e tailleur dai colori pastello e accesi. La sera una sensuale sirena ammaliante, con abiti fasciati con strass e paillettes. Una donna completa, che sappia essere Moglie-Madre-Amante.




Chiara Del Vecchio

Commenti