• In evidenza •

SALUTE: "Proteggi il tuo Stomaco"

Due italiani su tre soffrono abitualmente di uno o più disturbi gastrointestinali come mal di pancia,reflusso gastroesofageo, stipsi o meteorismo e, non a caso, questi disturbi si accentuano nei periodi in cui ci sono occasioni conviviali come le feste comandate ma anche cene e aperitivi rinforzati con gli amici. Ma come evitare di stare male, continuando a mangiare normalmente o eccedere e concedersi qualche eccesso?
No ai digiuni pre-abbuffate. Non pensate che digiunare prima di un pranzo importante o di una cena speciale sia il modo migliore per arrivare leggeri e non pesare su stomaco e intestino. A causa del digiuno forzato, soffrirete più la fame arrivando ad abbuffarvi di più. Preferite un pasto leggero ma saziante, come un minestrone di verdure con riso o un piatto di pasta e fagioli. Assaggiate di tutto. A tavola, porzioni minime vi consentiranno di non rinunciare a nessuna portata. Non privatevi MAI di nulla. Dopo pranzo o cena, evitate la sigaretta “digestiva” ,il fumo è resp…

2°giorno MFW 2018/19 GUCCI, ALBERTA FERRETTI e MOSCHINO

2° GIORNO DELLA MILANO FASHION WEEK 2018/19 APPUNTAMENTO CON LA MODA


GUCCI F/W 2018-19

Gucci rappresenta il passato, il presente ed il futuro. Il designer Alessandro Michele non delude le aspettative, ma trasforma una semplice sfilata in un vero e proprio spettacolo. La sfilata è stata allestita nella periferia di Milano, in un’ospedale allestito per l’occasione, tra le varie sale operatorie sfila il Manifesto Cyborg di Gucci. Nel laboratorio Gucci vengono creati ibridi dalle identità multiple, sfuggendo alle basilari e rigorose leggi sartoriali. La donna del 2018 è una donna cosmopolita, luoghi e tempi diversi si intersecano per creare uno stile mixato, strizzando l'occhio al futuro.



ALBERTA FERRETTI F/W 2018-19

 Per questa stagione Alberta Ferretti rende più forte e sensuale la donna puntando su silhouette dalle spalle decise. Più sexy e meno delicata, una femminilità multisfaccettata, consapevole del suo potere. Decisamente molto più “portabili”, in passerella si sono visti abiti strong, predilezione della pelle, camicie semplici e minimal chic, maxi abiti sfavillanti con pennellate argento e oro ed infine cappotti e trench dal carattere ammaliante e fluente sulla silhouette. 




MOSCHINO F/W 2018-19

Jeremy Scott delinea la moderna e sempre attuale Jackie O'. L'idea è quella di creare il guardaroba perfetto, ironizzando sui miti americani come Jacqueline Kennedy e Marilyn Moonroe. Per il giorno chemisier, tubini e tailleur dai colori pastello e accesi. La sera una sensuale sirena ammaliante, con abiti fasciati con strass e paillettes. Una donna completa, che sappia essere Moglie-Madre-Amante.




Chiara Del Vecchio

Commenti