• In evidenza •

Marrone, la nuance golosa che sta conquistando i cuori dei fashionista

Abbinare il proprio outfit ad una bella tazza di cioccolato fumante? Si può, ed è super on-trend ___________________ Mai nuance di tendenza fu più in palette con la stagione corrente: il marrone , colore delle foglie in autunno, delle castagne, della terra ma anche delle cose più gustose ed invitanti al mondo, del cioccolato, delle cucchiaiate furtive di nutella, del caramello e del caffè. E non è solo evocativo di prelibatezze e dei toni della natura, è anche indiscutibilmente elegante. Considerato il più ostico da abbinare tra le tonalità neutre insieme agli eterni bianco e nero -ma anche poco considerato in realtà, se vogliamo- il marrone diventa quest'anno praticamente un must have impossibile da evitare e che, potenzialmente, a forza di vederlo ovunque, finirà davvero per conquistare il cuore del più inclemente tra i fashionista. Per di più demoliamo questo mito secondo il quale tale tinta non doni a tutte, in quanto in verità, proprio come per l'inimitabile rossetto ross

I vantaggi di avere un seno piccolo

Avete un seno piatto come una tavola da surf alla maniera di Emma Stone o Keira Knightley? Sembra dura vivere in un'epoca dove ormai siamo bombardati da riviste patinate, profili instagram e tv che mostrano seni enormi spesso siliconati. E' la società dell'apparenza, delle forme finte più che della valorizzazione delle menti. Se il vostro décolleté non è florido come quello delle dive rifatte e neanche l'utilizzo smoderato di reggiseni super push-up riesce ad arginare la vostra frustrazione tanto che avete pensato di fare una visita al chirurgo plastico, sappiate che anche i seni piccoli possono nascondere innumerevoli vantaggi che spesso, prese dai nostri complessi, finiamo per trascurare. 
Alle volte può essere una benedizione e non una sfortuna nascere senza il davanzale di una Pin-up. Innanzitutto i seni piccoli sono delicati e graziosi, conferiscono una naturale eleganza mentre un seno troppo grande può rendere la figura più pesante, soprattutto sulle donne alte e non proprio longilinee. Dal punto di vista dell'abbigliamento i seni mini sono molto pratici perché si può indossare davvero di tutto, maglie oversize, qualsiasi bikini senza pensare di trovarne uno che sostenga al meglio, magliette più aderenti ma anche più scollate senza rischiare mai di essere volgare. Un seno troppo pronunciato invece può essere più complicato da indossare: spesso bisogna acquistare abiti di una taglia più grande per evitare che stringano e anche un semplice scollo a V rischia di far sembrare un pò troppo volgari e provocanti. Ci sono poi situazioni in cui lo si vorrebbe coprire, come un colloquio di lavoro o un evento informale e non è sempre facile trovare l'outfit giusto. Come non menzionare la comodità di poter rinunciare tranquillamente al reggiseno, anche quando si è fuori casa? Diciamocelo, una ragazza prosperosa con una T Shirt o una canotta se non porta il reggiseno fa subito l'effetto Miss Maglietta Bagnata...e non è il massimo! Si possono quindi indossare tranquillamente top senza maniche e con scollature vertiginose sulla schiena con la libertà di non dover per forza portare il reggiseno. E che dire dell'attività sportiva? Fitness, yoga, corsa... Qualsiasi sport si fa più facilmente con un seno piccolo, mentre delle tette grandi sono sicuramente d'intralcio allo sport. Basterà un semplice reggiseno sportivo e ogni cosa rimarrà al suo posto.  In ultimo ma non meno importante il vostro davanzale rimarrà più bello più a lungo resistendo ai cedimenti dovuti alla forza di gravità. 
Ancora sicure che il ritocchino sia necessario? 

Valentina Servino

Commenti