• In evidenza •

Acne da mascherina : come gestirla e combatterla

  La guida pratica su come curare questo fastidioso inestetismo in attesa di tornare a sorriso scoperto Ormai tanto diffusa da aver acquisito un nome proprio : maskne , una fantasiosa  fusione tra la già fastidiosa e purtroppo conosciutissima acne e il termine mask (mascherina in lingua inglese)  . Come ben sappiamo negli ultimi due anni quest’ultima è stata inevitabile compagna di uscite al fine di proteggere noi stessi e gli altri , ma tra le altre cose non sono mancati sgradevoli effetti collaterali quali appunto la comparsa di segni , rossori , dermatiti e soprattutto brufoli localizzati nella zona da essa nascosta . L’ acne da mascherina si distingue dalla classica acne principalmente appunto per la sua collocazione , che interessa in particolare modo l’area delle guance e  del mento ( in rari casi del naso e contorno labbra ) , le quali risultano sacrificate dal presentarsi di piccoli brufoletti biancastri apparentemente più in superficie rispetto alla seconda. Essa può riguard

Sempre belli con gli oli vegetali


Gli oli vegetali sono dei preziosi amici per il benessere e la bellezza del nostro corpo. Svolgono infatti una funzione di protezione e lubrificazione dell'intestino, riattivano il metabolismo e ripuliscono il sangue dal colesterolo , sono inoltre in grado di rendere la nostra pelle più luminosa e sana. Nella cosmesi eco-bio è ormai frequente l'uso di oli benefici utilizzati in sinergia con altri principi proprio per le loro proprietà naturali. 
Tra questi oli uno dei miei preferiti per le sue proprietà multiuso è l'olio di Argan: l'olio di argan utilizzato puro è uno dei prodotti antirughe più efficaci, un ottimo alleato della nostra pelle per contrastare rughe e segni d'espressione. Questo olio si estrae dal nocciolo dei frutti dell'albero di Argan, occorrono ben 100kg di frutti per poter ottenere un litro del prezioso olio, contiene ben l'80% di grassi insaturi nobili e la vitamina E, e ha proprietà emollienti e antiossidanti. L'olio di argan favorisce il rinnovamento cellulare, rende la pelle più elastica, morbida e luminosa, rinforza le unghie fragili, ammorbidisce le labbra, rende i nostri capelli più lucidi e pettinabili favorendone il naturale benessere, un vero rimedio di bellezza quindi per capelli fragili, secchi e sfibrati. Con sole poche gocce avremo nelle nostre mani un potente elisir di bellezza di cui non potremo più fare a meno.

Un altro olio davvero valido e molto utilizzato in cosmetica è l'olio di cocco, ottimo come detergente e struccante per rimuovere efficacemente ogni residuo di make up nonchè per la bellezza dei nostri capelli, può essere utilizzato come maschera nutriente e idratante, come protezione solare applicandolo come impacco prima dell'esposizione e come coadiuvante in caso di forfora e cute grassa. Questi due oli sono facilmente reperibili in erboristeria o nelle erboristerie online come ad esempio l'erboristeria on line Rodiola.it
E voi a quali oli naturali affidate la cura della vostra bellezza? 

Commenti