• In evidenza •

Di quale tipo di fobia soffri?

Il timore irrazionale e compulsivo produce in chi ne soffre un'intensa ansia che tende ad alimentare la sensazione fobica. Scopriamo insieme le varie tipologie più frequenti di disturbi d'ansia, potreste riconoscervi in una di queste. In primis va rilevato che la paura incontrollata altro non è che una risposta eccessiva dinnanzi a determinate situazioni. Circa un 8% della popolazione soffre di qualche disturbo d'ansia e questa percentuale è purtroppo destinata a salire per le donne. Il timore irrazionale, che normalmente appare durante l'infanzia o nell'adolescenza produce un'importante sofferenza e limitazione nella vita di chi ne soffre. DISTURBO D'ANSIA GENERALIZZATA
Ne soffrono le persone che avvertono una preoccupazione intensa, eccessiva e persistente e, in via generale mostrano timore in tutte le attività quotidiane. Questo tipo di disturbo suole manifestarsi con episodi ripetuti di ansia intensa, paura e terrore, che può arrivare nei casi più estre…

Rughe? No grazie con Dermo28






Vi parlo oggi di un prodotto cosmetico del brand Dermo 28 che ho avuto modo di testare nelle ultime settimane, si tratta del ProAge Hydra Complex. Questo siero antirughe è un concentrato super idratante e rivitalizzante contenuto in una pratica confezione da 30ml di prodotto, è ideale sia per le pelli mature e disidratate che per le pelli giovani che possono utilizzarlo a partire dai 30 anni come siero preventivo antietà.
Presenta una formula esclusiva, straordinariamente concentrata, adatta a tutti i tipi di pelle che garantisce l’indispensabile idratazione cutanea. Previene e contrasta i segni d’invecchiamento sia naturale che foto-indotto grazie ad un prezioso complesso funzionale naturale, il ProAge Future System®, che rappresenta l’ultima frontiera della ricerca dermocosmetica in termini di idratazione e bioattivazione. 
Ho provato questo prodotto per circa un mese e sono rimasta particolarmente soddisfatta dalla sua texture leggera capace di idratare la pelle senza ungerla o appesantirla, si assorbe infatti in un istante quindi si può tranquillamente utilizzare al mattino prima di truccarsi. 
Chiaramente una pelle giovane non richiede necessariamente l'utilizzo di un siero ma può bastare una semplice crema idratante posticipando l'utilizzo del siero anche dopo i 30-35 anni. 
Un trucco per capire quando è arrivato il momento di iniziare ad utilizzare un antirughe? Provate a pizzicare la pelle vicino agli zigomi, se il pizzico lascia segni e la pelle impiega alcuni secondi a tornare nella sua posizione iniziale è il momento giusto per iniziare ad utilizzare le prime creme antirughe. ;)


Commenti