Pink Fluyd:l'antirughe rivoluzionario


La maggior parte delle riviste patinate abbondano ormai di rimedi per gli inestetismi del viso come rughe, borse e occhiaie. I segni del tempo del contorno occhi sono sicuramente tra i più fastidiosi e precoci contro cui ogni giorno ogni donna combatte. Spesso tra l'eccesso di offerta che riempie gli scaffali di profumerie, farmacie e supermercati è difficile destreggiarsi per trovare qualcosa che realmente sortisca qualche effetto, noi della redazione abbiamo avuto la possibilità di provare un nuovo prodotto antirughe di cui si è parlato molto per questo tipo di problematiche descrivendolo come un prodotto davvero miracoloso, capace di ridonare al nostro viso la giovinezza perduta e liberarlo dalle più disparate rughe d'espressione e di vecchiaia, zampe di gallina, borse, occhiaie e quanto altro, una panacea per tutti i mali insomma! ;)
La curiosità si sa è donna per cui con grande entusiasmo mi sono sottoposta personalmente alla prova di questo prodotto per fornirvi un feedback sui suoi reali effetti e farvi sapere se qualcosa di miracoloso in questa crema realmente ci sia. Bando ad ulteriori inutili chiacchiere l'innominato prodotto di cui vi parlerò oggi è il chiacchieratissimo Pink Fluyd di Staminalis, nato dal genio del cosmetologo Umberto Borellini, ormai noto per la sua ricca gamma di prodotti alle cellule staminali vegetali.
L'ultimo nato nei loro laboratori è proprio il Pink Fluyd un siero rivoluzionario rigorosamente al femminile che promette un effetto liftante a doppia azione temporale.
Su Salustore.com 58€
Le rughe più sottili si distenderanno e le borse si attenueranno, udite udite in soli 3 minuti, ma non finisce qui! La maggior parte dei prodotti liftanti ad effetto instantaneo ha la caratteristica di creare ed esaurire altrettanto rapidamente la propria efficacia, in questo caso invece l'applicazione assidua di questo prodotto per almeno tre settimane permetterà una riduzione delle rughe con effetto idratante e tensore grazie alla formulazione riparatrice e anti-age; Pink Fluid contiene infatti un estratto all'avanguardia di staminali vegetali ad azione antirughe conosciuto come "tripeptide 38", la betaina e la vitamina E che riduce l’azione dei radicali liberi e la disidratazione. 
La Staminalis è una delle prime aziende ad aver utilizzato nelle proprie preparazioni le cellule staminali vegetali e bisogna ammettere che è diventata in poco tempo leader del settore grazie alle innovative formulazioni nella preparazioni di cosmetici di gran efficacia nei più comuni inestetismi.
Ho utilizzato questo prodotto come rimedio dell'ultima ora per combattere i segni della stanchezza che inevitabilmente compaiono sul nostro viso dopo una giornata di studio o di lavoro o una notte non perfettamente riposante. Il siero indubbiamente fa il suo dovere e in pochi secondi avrete una pelle più luminosa e distesa. Non posso gridare al miracolo perché non ho ancora particolari segni d'età da correggere ma ho applicato il prodotto per alcune settimane e ho potuto constatare una maggiore idratazione, tonicità e distensione della zona del contorno occhi, anche i piccoli segni di stanchezza ed espressione si sono attenuati per cui mi ritengo soddisfatta.
Sicuramente mi sento di consigliare questo prodotto come rimedio last minute prima di una serata importante, ritengo che dia il meglio di se come prodotto ad effetto instantaneo, illuminerà il vostro sguardo immediatamente e non passerete inosservati.

Commenti