• In evidenza •

CORPO: "Pancia...strategie per il girovita"

Pochi centimetri nei punti critici come il girovita a volte sono sufficienti per appesantire tutta la figura. Per rimodellare il profilo funzionano anche piccoli aggiustamenti nelle abitudini quotidiane...per avere la tanto desiderata forma del corpo a "Clessidra".

Le spugnature fredde (si fanno sotto la doccia con una manopola imbevuta di acqua gelata) aiutano a ricompattare i tessuti addominali che tendono a cedere sul ventre. Sui fianchi si può lavorare invece con più decisione con un massaggio circolare eseguito con un guanto di spugna ruvida: con i pori aperti dal calore e recettivi è il momento della crema snellente; però se si va di fretta soprattutto il mattino sono perfetti i pratici patch che centrano con precisione l’obiettivo, da applicare sulla pelle asciutta e lasciar agire otto ore. Per combattere la pancetta è utile controllare come si sta sedute: rimanere a lungo con la schiena curva a livello lombare provoca una deviazione di un particolare muscolo, lo psoas, …

5 maschere fai da te per una chioma perfetta

5 maschere fai da te per una chioma in perfetta forma


Come contrastare la perdita di capelli? Non solo trattamenti medicali, ma è possibile evitare la calvizie e i problemi al cuoio capelluto anche attraverso rimedi naturali: ecco le maschere fai-da-te da provare! 
I capelli sono spesso sotto stress a causa del nostro stile di vita e delle cattive abitudini che adottiamo quotidianamente: fragili, spezzati, opachi e nei casi più gravi diradati: si perchè alla lunga i capelli maltrattatti cadono, e quando questo avviene in maniera massiva, si parla di vera e propria calvizie. Per le donne questo problema può diventare una fonte di grande disagio, fino a trasformarsi in una condizione talmente invalidante per il soggetto da richiedere il supporto di uno psicologo competente. Agendo in maniera tempestiva e adottando alcuni accorgimenti quotidianamente è possibile preservare la salute e l’integrità della nostra chioma. Se da un lato esistono rimedi farmaceutici efficaci in grado di trattare i casi più importanti (un esempio è sicuramente la lozione anticaduta Spectal.DNC) è possibile creare anche maschere fai-da-te valide per gestire diverse problematiche in maniera efficace, veloce e soprattutto economica.
Ecco le 5 ricette più conosciute da preparare in casa e da utilizzare con cadenza settimanale, lasciando in posa per 30 minuti prima di procedere al classico risciacquo:

Capelli grassi
Unite yoghurt, miele e 5 gocce di olio essenziale di salvia e applicate sui capelli umidi - il risultato saranno capelli morbidi e nutriti ma anche disinfettati grazie all’utilizzo dell’olio essenziale, fondamentale per ridare equilibrio alla chioma.

Capelli secchi
Un uovo, olio, latte e miele sono gli ingredienti essenziali di una semplice e antica maschera pensata per ridare idratazione a a una chioma secca: l’odore non è certo piacevole, ma è possibile aggiungere oli essenziali profumati per dare una fragranza gradevole alla maschera.

Capelli sfibrati e rovinati
Una maschera ultra-nutriente a base di rosmarino,olio d’oliva, uova, miele e limone: è fondamentale prepararla con un giorno d’anticipo cosi da lasciar macerare gli ingredienti ad eccezione dell’uovo, che aggiungerete solo prima di utilizzarla.

Capelli ricci
I capelli mossi e ricci necessitano di un trattamento ad hoc che li mantenga in ordine e aiuti a tenere sotto controllo il crespo. Questa maschera si compone di diversi oii uniti insieme: d’oliva, di mandorle, di semi di lino insieme a del miele e a un cucchiaio di maschera per capelli. A differenza delle maschere tradizioni questa va messa sui capelli asciutti e va lasciata in posa per 2 ore avvolta in un asciugamano caldo.

Capelli fini e senza volume
Basta unire due tuorli d’uovo, aceto e olio di mandorle dolci e lasciare coperto in posa per almeno 30 minuti: a differenza delle altre maschere è bene fare questo trattamento almeno due volte alla settimana, così da dare alla chioma tutto il nutrimento necessario.

Commenti