• In evidenza •

CURVY...a quale taglia corrisponde???

Sveliamo l'arcano che si cela dietro le etichette, reparti dei negozi con la scritta "CURVY". Chiariamo una cosa CURVY non vuol dire GRASSA...ma bensì formosa. Quindi se entriamo in un negozio e ci proviamo una maglietta catalogata per donne "curvy", non stupiamoci se ci andrà stretta portando una taglia 52. La taglia emblema di questa parola che fa arrabbiare molte donne, la possiamo riscontrare nella 44/46...sempre in base all'altezza e a come è suddiviso il peso nelle varie parti del corpo.   Definire misure fisse è impossibile, perchè dipende dalla propria altezza e misura di seno. Se pensiamo che Sara Affi Fella l'ex tronista di Uomini & Donne, ha partecipato a Miss Italia con la fascia "Curvy". 
Cosa che fa sorridere dal momento che indossa una taglia 40. Ma avendo un seno grande è stata "catalogata" come formosa. Esilarante se pensiamo che nello stesso anno troviamo la sensuale italopersiana Silvia Salemi, partecipante tagli…

Blumarine collezione moda primavera estate 2015

Anna Molinari non rinuncia al caratteristico esprit romantico che da sempre esprime lo stile della sua griffe Blumarine che per la stagione primavera estate 2015 si lascia incantare da decorazioni girly, ricami raffinati e delle floreali trame in colori pastello, dichiarando apertamente la propria fonte di ispirazione: i dipinti di Martial Raysse, pittore francese esponente del Nouveau Réalisme, la versione francese della Pop Art . La tavolozza cromatica si affida a pennellate di bianco, nero, arancione, celeste, turchese, viola, rosa pallido, cipria, smeraldo, oro, azzurro, magenta spesso proposti in abbinamento multicolor tra loro. Davvero variegata la scelta dei materiali che si traduce in una vasta gamma di tessuti da quelli più eterei e tipicamente stagionali a quelli inconsueti, il brand  sfrutta la leggerezza della seta, del tulle, dello chiffon,  dell’organza, a cui contrappone delle soluzioni in cotone, jersey, pelle.




Per interpretare in chiave bon ton la femminilità vengono presentati diversi modelli di abiti percorsi su tutta la superficie da campiture di fiori che vanno a decorare non solo dei minidress ma anche delle tuniche corte oppure dei long dress che sfruttano con malizia un seducente gioco di trasparenze vedo-non vedo, spiccano anche delle soluzioni effetto tatoo floreali sulle maniche. La linea di abbigliamento Blumarine ospita poi diversi capi stampati impreziositi da paillettes che creano una tridimensionalità raffinata come testimoniano diversi tubini e tailleur estivi caratterizzati da . fiori ricamati a contrasto, oppure decorati con paillettes. La floreal print ritorna poi su alcune camicie di cotone che puntano sul classico bianco e nero a cui si aggiungono boccioli. 



Le mise proposte nel catalogo moda Blumarine per la stagione primavera estate 2015 trovano poi il loro complemento in degli accessori che vanno a conferire una maggiore originalità ai modelli, si tratta di: bracciali rigidi decorati da pietre colorate, sandali rasoterra a doppia fascia, tracolle lineari, handbag arricchite da fiori decorati da paillettes. 


Commenti