Tendenze manicure primavera 2015

La manicure femminile attrae su di sé l’attenzione di molte donne che amano seguire le tendenze più glamour del momento per conferire al proprio look un allure ricercato e fashion. Per la primavera 2015 le unghie devono essere lasciate al naturale, due o tre millimetri fuori dal letto dell'unghia, puntando su una forma allungata per apparire femminili e chic. Per quanto riguarda il colore la stagione calda si lascia lusingare da smalti pastello, tinte girly che sfumano sui toni classici del rosso, del rosa, del fucsia, del marsala, trionfano anche le colorazioni dal finishing metallico e quelle con effetto molto lucido. Oltre a realizzare una manicure sobria e sofisticata dal colore uniforme, le tendenze unghie primavera 2015 invitano le donne a sperimentare anche delle nail art originali concentrata sulle punte oppure nella zona delle cuticole, realizzando così diverse declinazioni della french inversa.

La french inversa si conferma tra le tendenze più eleganti e femminili della stagione calda caratterizzandosi per delle caratteristiche fondamentali: questa manicure propone infatti la lunetta chiara o scura sulle punte, anche se si suggerisce di puntare su una combinazione classica che gioca sull’accostamento tra un colore chiaro sotto ed uno scuro nella parte superiore dell’unghia, in questo modo si vede meno la crescita. Ma la french inversa può essere realizzare anche nella versione opposta, ma in questo caso è opportuno puntare su uno smalto neutro molto coprente. 



Tra le nail art più fashion del 2015 si suggerisce anche la negative space manicure, che si realizza sfruttando l’alternanza di blocchi di colore da realizzare su alcune porzioni di unghia a cui si contrappongono spazi lasciati al naturale, ossia senza smalto. Questa nail art può essere declinata in diverse varianti a partire da un mix di colori vari e finishing differenti, si possono realizzare poi delle versioni di ispirazione geometrica dal mood sbarazzino, oppure si può optare per degli accostamenti tra smalti lucidi e smalti glitterati, colorazioni opache e bagliori luminosi, spazio anche ai colori pastello ed alle combinazioni che giocano son il bianco ed il nero.



Commenti