• In evidenza •

Di quale tipo di fobia soffri?

Il timore irrazionale e compulsivo produce in chi ne soffre un'intensa ansia che tende ad alimentare la sensazione fobica. Scopriamo insieme le varie tipologie più frequenti di disturbi d'ansia, potreste riconoscervi in una di queste. In primis va rilevato che la paura incontrollata altro non è che una risposta eccessiva dinnanzi a determinate situazioni. Circa un 8% della popolazione soffre di qualche disturbo d'ansia e questa percentuale è purtroppo destinata a salire per le donne. Il timore irrazionale, che normalmente appare durante l'infanzia o nell'adolescenza produce un'importante sofferenza e limitazione nella vita di chi ne soffre. DISTURBO D'ANSIA GENERALIZZATA
Ne soffrono le persone che avvertono una preoccupazione intensa, eccessiva e persistente e, in via generale mostrano timore in tutte le attività quotidiane. Questo tipo di disturbo suole manifestarsi con episodi ripetuti di ansia intensa, paura e terrore, che può arrivare nei casi più estre…

Tutte le novità dal mondo dei sandali


Se quando pensate ai sandali vi vengono in mente delle scarpe dai tacchi vertiginosi o delle infradito ultraflat, 
non siete molto aggiornate. Il sandalo, la scarpa più amata dalle donne in estate, negli anni ha subito diverse trasformazioni e anche quest'anno gli stilisti lo hanno proposto in diversi modelli veramente originali. 
Tra i diversi "corsi e ricorsi storici", oltre ai sandali in gomma tornati direttamente dai mitici anni '90, ecco ricomparire anche i sandali carro armato.
In versione alta o bassa, con tacco o flat hanno fatto la loro ricomparsa questa estate, diventando un oggetto del desiderio per molte donne. Disponibili sia con suola gommosa e flessibile che con suola rigida, il primo a riproporle,ormai anni fa, è stato Nicolas Ghequière quando si occupava della direzione creativa di Balenciaga, ma il boom è arrivato solo questa estate e gli stilisti giurano che il loro successo proseguirà anche questo inverno.
Tra i modelli più cool per l'autunno quelli in versione stivaletto, come il modello con oblò e fibbie di H&M o quello bicolor proposto da Asos.



Se invece preferite un sandalo più sobrio, il “chunky heels” fa al caso vostro.
Si tratta di un sandalo con tacco medio e largo, molto pratico e di tendenza, da indossare in ogni momento della giornata. Perfetti per chi non ama l'ultraflat ma al tempo stesso non disdegna la comodità, questo sandalo può essere indossato sia di giorno a lavoro, sia di sera durante aperitivi e cene tra amici. 
Irrinunciabili quelli classici in pelle e tinta unita, total black o nei colori cuoio, da abbinare anche a dei semplici jeans.



Più eleganti le varianti must have in oro e argento che vi faranno brillare.



Molto bon ton i modelli bicolor, in suedè o con applicazioni di brillanti  sul collo del piede e sul tacco, perfetti su gambe nude, con minidress e gonne midi.




FENIA DI PIETRO

Commenti