L'outfit per una festa in spiaggia


D'estate il tempo libero si trascorre prevalentemente tra club, discoteche e feste tutti rigorosamente in spiaggia. 

Per quanto possa essere divertente e romantico passare le serate cullati dal rumore delle onde o ipnotizzati Dal tramonto del sole sul mare, il dubbio sorge a tutte: come mi vesto?!
Tacco si o tacco no? E il costume? Quali i colori e i tessuti più adatti? Prima di farvi assalire dall'ansia leggete i nostri consigli e il dress - code delle feste in spiaggia non sarà più un mistero.
Un beach party richiede uno stile preciso, glamour anche se non troppo formale. Meglio un look casual purchè sia ricercato. Out le nudità eccessive e la volgarità: essere in spiaggia non significa restare con addosso solo costumi striminziti o outfit che poco lasciano all'immaginazione. Benchè il paesaggio resti lo stesso, è la situazione che cambia e con essa deve cambiare anche il vostro look.
La prima regola è: rimanere comodi. Dovete sentirvi a vostro agio e solo così 
potrete rilassarvi e divertirvi. Per questo motivo vanno banditi i sandali
con tacchi altissimi che potrebbero farvi restare inchiodate tra le travi di legno del pavimento del locale o farvi affondare nella sabbia. Meglio i sandali flat, magari in stile etnico, o gioiello per le occasioni più importanti. Vanno bene anche le infradito e gli zoccoli, purché siano sempre gioiello. 
Anche la borsa dovrà essere comoda: perfetta la tracolla per una festa e la maxibag nella quale infilare un asciugamano e qualcosa per ripararsi dal freddo per un falò.
Per l'abbigliamento sono da preferire gonne morbide, sia corte che lunghe, da abbinare ad una canotta bianca così da far risaltare l'abbronzatura o carica di pailletes colorate per brillare come una stella. Ottimi anche i maxi dress da abbinare ad accessori vistosi e colorati, magari in legno per dare al vostro look un tocco etnico. E per essere super chic scegliete un outfit total white impreziosito da accessori dorati come bracciali rigidi o sandali gioiello.



FENIA DI PIETRO

Commenti