• In evidenza •

NATALE: "IDEE REGALO PER UOMO"

DIFFICILE DA CREDERE...MA GLI UOMINI HANNO LA SCIOCCA PRETESA DI RICEVERE ANCHE LORO DEI REGALI PER NATALE.  NOI DONNE, SPINTE DALLA BONTA' DELLO SPIRITO NATALIZIO, CEDIAMO E CERCHIAMO DI REGALARE UN SORRISO AI NOSTRI CARI COMPAGNI DI VITA!

Scherzi a parte...a Natale possiamo essere tutte più dolci e non vediamo l'ora di dimostrare al nostro fidanzato o marito, tutto il nostro amore. Ma a noi donne non basta comprare un qualsiasi oggetto costoso per farlo felice. Dobbiamo aggiungere la "sorpresa". La sorpresa è quel dono romantico, al limite dello smielato, che tanto piace a noi donne dal cuore tenero. Ecco qui una lista di ben 5 idee regalo romantiche per il vostro Uomo!

50 MOTIVI PER CUI TI AMO
Regalo fatto realmente con il cuore. Un'agenda o un quadro con i 50 motivi per cui voi lo amate. Di facile realizzazione ed economico. Potete scrivere pregi e difetti che vi hanno fatto sciogliere come neve al sole. Un regalo molto romantico!
TATUAGGIO DI COPPIA 
Tatuaggio di…

Come preparare la pelle del viso al sole


L'estate e il momento di esporsi al sole per ottenere una tintarella invidiabile è ormai arrivato. Ma prima di dedicarsi all'abbronzatura è necessario osservare alcuni accorgimenti così da evitare danni futuri che potrebbero essere irreparabili. 


Infatti, benchè il sole produca diversi benefici, in certi casi può anche diventare pericoloso. Il sole, oltre a rendere la nostra pelle dorata, stimola la sintesi della vitamina D, accentua il tono fisico e muscolare, migliora l’umore e attenua i dolori muscolari. Al tempo stesso, l'esposizione ai raggi solari, soprattutto in primavera, potrebbe provocare dei traumi alla pelle che, dopo l'inverno, è particolarmente vulnerabile. E il pericolo non è solo per chi prende il sole in montagna o al mare ma anche per chi resta in città dove l’esposizione, essendo involontaria, non prevede alcuna protezione. Inoltre lo smog amplifica il danno solare, provocando la comparsa di irritazioni, eritemi e scottature.
Quindi la prima cosa da fare è sfruttare i giorni precedenti all'arrivo dell'estate per preparare la pelle, soprattutto del viso. Sarebbe bene iniziare ad usare filtri solari già dalle prime giornate calde di aprile e  optare per creme sia idratanti che protettive e cosmetici contenenti polipeptidi, fattori che svolgono un’azione
antinfiammatoria e di ristrutturazione dei danni solari.
Un altro accorgimento è quello è di detergere sempre la pelle in modo profondo così da eliminare le sostanze inquinanti della città. Un rimedio a tale problema è l'uso di prodotti che contengono ingredienti capaci di catturare le particelle di smog. Come la zeolite, un minerale che funziona come una microspugna naturale in grado di asportare i metalli pesanti che, infiltratisi nella pelle, peggiorano il danno solare.
Come in tutte le cose, un risultato finale impeccabile è frutto di un progetto ben pianificato. Quindi prima di esporvi al sole ricordatevi anche del vostro viso perchè meglio una pelle candida e liscia che un viso abbronzato ma segnato da rughe e macchie.


FENIA DI PIETRO

Commenti