Arriva la stagione dei matrimoni: Abiti da cerimonia estate 2014

La stagione calda avvia la serie dei matrimoni ai quali si è invitate aprendo così la caccia all’abito da cerimonia più adatto da indossare. Se il matrimonio viene celebrato la mattina con banchetto nuziale nell’ora di pranzo allora si potrà optare per un minidress dal design fasciante o per un tubino, oppure per un vestito  dallo stile impero dalle linee morbide declinati in tinta unita ed impreziositi da dettagli fashion. Nella collezione di abiti da cerimonia 2014 proposta dal brand Carlo Pignatelli entrano in scena diversi modelli che si colorano di verde, fucsia, blu, turchese, rosa, silver, giallo a cui si aggiungono drappeggi, luminosi strass tono su tono, dettagli sparkling, fiocchi, cinture in vita, fiocchi ed applicazioni floreali di stoffa. Per non passare inosservate si può sfoggiare anche un minidress da cocktail che arriva a coprire il ginocchio, tra i modelli più fashion ci sono quelli che popolano la collezione di abiti da cerimonia firmata Armani presentata per la stagione primavera estate 2014, si tratta di modelli realizzati in chiffon liscio, a cui si alternano modelli impreziositi da paillettes o da romantici ricami, alcune creazioni sono decorate da un’elegante cintura o da un fiocco.

Nelle collezioni di abiti da cerimonia proposti da Carlo Pignatelli, Pronovias, Giorgio Armani, Max Mara, Luisa Spagnoli non mancano poi sontuosi long dress indicati in particolare se il matrimonio si svolge nel pomeriggio ed il banchetto nuziale si svolge nella sera. Rubano gli sguardi i modelli dallo stile minimal chic puntando su una palette cromatica variegata, animata da colori vivaci e per la leggerezza dei tessuti che vedono trionfare in particolare la seta dal taglio a sirena oppure nel design ad A, anche in questo caso la tinta unita e le colorazioni sobrie sono l’arma vincente.



Se si ricerca un look da cerimonia più castigato e sobrio si può scegliere un completo formato da giacca in seta con cintura in vita, o da una giacca girocollo da indossare con un paio di pantaloni stretch alla caviglia oppure a sigaretta, in alternativa si può indossare un tailleur con gonna formato da giacca peplum o da una giacca nella versione chanel in abbinamento ad una gonna liscia a tubino o da una gonna a campana plissettata.


Commenti