• In evidenza •

LIFESTYLE: "Candele...quale scegliere?"

  Le candele profumate sono davvero un must per l'inverno. Non solo oggetti di arredo e decoro, ma anche un toccasana per la mente e i pensieri. Scopri come scegliere quella giusta per te. Qualche  candela profumata  trasforma anche la casa più vuota in un ambiente accogliente e caldo. Ne esistono però tantissime, con tanti profumi ed effetti benefici diversi. Abbiamo selezionato le migliori e abbiamo scoperto che posizionarle in punti diversi della casa  aiuta la mente  sotto molti aspetti. Candela vaniglia e cannella Una dolce nota  zuccherata  nella nostra casa! Questa candela è l'epilogo perfetto per una giornata di corsa e ricca di impegni. Posizionatela  all'ingresso  o nei vani fra le stanze: il suo dolce profumo avvolgerà l'ambiente domestica in pochi minuti regalandovi una casa al sapore di dessert. Questa candela aiuta il  rilassamento dei pensieri  e fa tirare un gran sospiro di calma e pace una molte ore passate fuori casa. Il suo colore ambra la intona con

Prepariamoci al sole: guida ad un' abbronzatura sicura

Con i primi raggi di sole all'orizzonte si iniziano a programmare le prime giornate al mare, le spiagge cominciano pian piano ad affollarsi e cresce la voglia di sole e bagni salati. Il desiderio di una tintarella perfetta colpisce più o meno tutte noi ma non bisogna dimenticare le regole per esporsi al sole con sicurezza in modo da salvaguardare la nostra salute. Immancabile nel nostro beauty case da mare dovrà essere la crema solare da applicare almeno un'ora prima dell'esposizione. 

E' il momento di sfatare il mito per cui con una crema solare a fattore di protezione alto non ci si abbronzi, è possibile abbronzarsi ugualmente ma saremo più protette dai raggi uva e uvb. 



Per la mia pelle del viso delicata, specialmente all'inizio, scelgo sempre un fattore di protezione 50+, il sole può essere nostro nemico e causare l'invecchiamento precoce della pelle quindi è bene proteggersi. La crema solare andrà scelta in base al nostro fototipo, per pelli chiare che sono di frequente soggette a scottature sarà bene scegliere una protezione con filtro alto, 30/50, abbiamo poi i solari a protezione media, generalmente 15, 20 e 25 e quelli con protezione bassa 6 o 10. Al mare è buona norma iniziare con una protezione di almeno 30 per poi procedere con indici meno elevati quando la pelle sarà già dorata. 

 
Per chi ha bisogno di un prodotto con alto fattore di protezione ottimo è il fluido Anthelios XL della Roche Posay, da provare anche la gamma di prodotti Planter's: per chi è alla ricerca di un fattore di protezione medio/basso c'è la crema solare anti-età all'acido ialuronico con sfp 15 e il siero dopo sole. Per completare la nostra giornata a mare non possiamo dimenticare di proteggere anche i nostri occhi dai raggi nocivi con degli occhiali da sole come questi di Polette, ciabattine infradito per salvarci dalla sabbia che scotta e siamo pronti a partire. Io non posso fare a meno delle mie Havaianas prese sul sito Sportit e voi? Let's go to the beach! V. 



Commenti