• In evidenza •

SKINCARE: "Frutti Rossi - BIOFFICINA TOSCANA"

Partiamo subito con il prodotto Top della gamma del brand italiano BIOFFICINA TOSCANA...il famosostruccante bifasico ai frutti rossi di Biofficina Toscana si presenta come un trattamento a due fasi: una acquosa e una oleosa. La fase acquosa contiene Rubiox, il principio attivo brevettato derivato da una miscela di frutti rossi toscani ad azione antiossidante e protettiva. Questa miscela agisce in sinergia con l'idrolato bio di mora, per un effetto tonificante e illuminanteLa fase oleosa è formata dall'oleolito bio di iperico, ad azione rigenerante. Grazie alla sua consistenza, rimuove anche il trucco waterproofLo struccante è ideale per tutti i tipi di pelle, anche quella secca e matura. Ha una profumazione dolce e delicata di frutta rossa.




Un’idea che nasce dall’amore per la  terra e i  mari ma, prima ancora, da persone che provano e credono in quello che offrono. Siamo stati conquistati da questa armonia, scoprendo come l’unione dei singoli elementi ne esalti ed enfatizzi i be…

Look pratico: cosa indossare per nascondere la pancia

Molte donne devono fare i conti con i fastidiosi rotolini sulla pancia che cercano di camuffare al meglio attraverso un look che punta su dei capi di abbigliamento strategici. Per nascondere la pancetta le donne possono impegnarsi su più fronti: adottando un regime alimentare sano ed equilibrato, praticando un’attività fisica regolare, scegliendo il giusto outfit. È opportuno seguire degli utili consigli di moda per vestirsi in maniera adeguata celando questo piccolo difetto ma allo stesso tempo valorizzando al meglio il proprio corpo Ecco tutti i su cosa scegliere e cosa evitare. Per poter nascondere le rotondità che si accumulano sulla pancia si può scegliere qualche capo oversize come ad esempio delle tees balloon e delle t-shirt maxi, o dei maglioni lunghi e svasati scegliendo la tinta unita oppure i motivi stampati ma su toni dark, in alternativa si deve optare su delle forme che creano come effetto ottico quello di allungare il busto, come ad esempio un gilet, una giacca non dalla vestibilità slim.



Per quanto riguarda gli abiti si consigliano dei vestiti non fascianti ma dalla vestibilità ampia, bisogna quindi evitare i tubini aderenti preferendo invece abiti dal taglio a trapezio o dallo stile impero, si può optare poi per minidress a clessidra o larghi in vita. È meglio poi scegliere jeans, pantaloni con la vita bassa ma non troppo e non dal taglio dritto e dalla vestibilità skinny, meglio poi indossare gonne di lunghezza media ossia quelle che arrivano poco sopra il ginocchio. I capispalla che permettono di sfinare la figura sono i capotti dal taglio mannish, le cappe, i piumini dal design avvolgente ma non fasciante per poter così mimetizzare la pancia.



Bisogna fare attenzione anche ai materiali ed ai colori, evitando i tessuti stretch e quelli troppo fascianti, come anche le cromie accese, le righe orizzontali e verticali, le fantasie con motivi maxi, ma anche i bijoux troppo vistosi come ad esempio le cinture e le collane.


Commenti