• In evidenza •

LIFESTYLE: "Candele...quale scegliere?"

  Le candele profumate sono davvero un must per l'inverno. Non solo oggetti di arredo e decoro, ma anche un toccasana per la mente e i pensieri. Scopri come scegliere quella giusta per te. Qualche  candela profumata  trasforma anche la casa più vuota in un ambiente accogliente e caldo. Ne esistono però tantissime, con tanti profumi ed effetti benefici diversi. Abbiamo selezionato le migliori e abbiamo scoperto che posizionarle in punti diversi della casa  aiuta la mente  sotto molti aspetti. Candela vaniglia e cannella Una dolce nota  zuccherata  nella nostra casa! Questa candela è l'epilogo perfetto per una giornata di corsa e ricca di impegni. Posizionatela  all'ingresso  o nei vani fra le stanze: il suo dolce profumo avvolgerà l'ambiente domestica in pochi minuti regalandovi una casa al sapore di dessert. Questa candela aiuta il  rilassamento dei pensieri  e fa tirare un gran sospiro di calma e pace una molte ore passate fuori casa. Il suo colore ambra la intona con

Fisico curvy: i trucchi per sfoggiare una linea invidiabile

A tutte sarà capitato di  prestare attenzione e ricercare le linee adatte e gli abiti più indicati per sentirsi a proprio agio anche con qualche rotondità in più.
Per valorizzare al meglio la propria fisicità, ci sono dei capi che le donne curvy devono assolutamente evitare di indossare.
Da evitare sono:

·         i vestiti in jersey e in maglina, poiché questi tessuti hanno la tendenza a evidenziare qualunque rotolino, anche quello più invisibile;
·          gli stivali a metà polpaccio e i sandali “alla schiava” che rendono le gambe tozze e poco slanciate;
·          l’abbinamento di troppi colori o di troppe fantasie, poiché si finisce con il tagliare la figura che perde la sua armoniosità;
·         le righe orizzontali;
·          vestiti total white;
·         le rouches, i volants e gli abiti con troppi strati.
Come ci si  veste quindi  con un fisico curvy?

Senza dimenticare che,anche una donna con le curve può indossare qualunque cosa, l’importante è riuscire ad abbinare i singoli capi e le tonalità.
Consigliati sono:
  • ·         un evergreen , il nero, e le altre nuances scure come il marrone, il grigio, il blu, il verde scuro e il bordeaux;
  • ·         colori tenui,
  • ·         per quanto riguarda gli abbinamenti si consiglia di puntare sulla stessa tonalità ma in diverse sfumature o ravvivare il tutto con gli accessori;
  • ·          vestiti alleati delle curve sono i capi a vita alta, gli abiti a tubino dalle forme scivolate e abiti stile impero;
  • ·         fantasie floreali o a pois,
  • ·         la lunghezza ideale è dal ginocchio per i vestiti, alla caviglia per i pantaloni.


Ricordate di evidenziare il punto vita con una cintura o un abito spezzato che abbraccia dolcemente le curve. Aggiungendo poi un tacco si ottiene un assottigliamento della figura intera.
Con piccoli accorgimenti e i giusti abbinamenti qualunque difetto può essere smussato e il piacere dello shopping resta sempre lo stesso ;)





Antonella Ciciriello


Commenti