• In evidenza •

LIFESTYLE: "Candele...quale scegliere?"

  Le candele profumate sono davvero un must per l'inverno. Non solo oggetti di arredo e decoro, ma anche un toccasana per la mente e i pensieri. Scopri come scegliere quella giusta per te. Qualche  candela profumata  trasforma anche la casa più vuota in un ambiente accogliente e caldo. Ne esistono però tantissime, con tanti profumi ed effetti benefici diversi. Abbiamo selezionato le migliori e abbiamo scoperto che posizionarle in punti diversi della casa  aiuta la mente  sotto molti aspetti. Candela vaniglia e cannella Una dolce nota  zuccherata  nella nostra casa! Questa candela è l'epilogo perfetto per una giornata di corsa e ricca di impegni. Posizionatela  all'ingresso  o nei vani fra le stanze: il suo dolce profumo avvolgerà l'ambiente domestica in pochi minuti regalandovi una casa al sapore di dessert. Questa candela aiuta il  rilassamento dei pensieri  e fa tirare un gran sospiro di calma e pace una molte ore passate fuori casa. Il suo colore ambra la intona con

Anti aging: Come vivere bene e giovani a lungo

Vera e propria moda e ossessione negli Stati Uniti, in Europa e nei paesi più evoluti è la lotta anti aging, in altre parole contro l'invecchiamento. Da anni sono ricorrenti gli studi sulle popolazioni, piccole comunità, individui più longevi per carpirne comportamenti, abitudini alimentari, stile di vita al fine di ghermire il loro segreto di eterna giovinezza. Spesso però dietro questa longevità non c'è alcun fenomeno particolare quanto una serie di basilari regole che vengono seguite in maniera assidua e impeccabile.  Ne abbiamo individuate in particolare cinque che sembreranno scontate ma tutt'altro scontata è la capacità nella maggior parte delle popolazioni di seguirle con costanza. 1)In primo luogo va evitato totalmente il fumo che come è ormai noto favorisce l'invecchiamento degli organi vitali e della pelle. 2)Secondo punto fondamentale è l'attività fisica, dovrà essere regolare e adatta al proprio stile di vita ed età. 
3) Altra direttiva fondamentale è una sana alimentazione, dove vige la regola che il troppo storpia, quindi prediligeremo una dieta ricca e variegata ma sana e non pesante laddove i cibi vanno consumati sempre con moderazione. 4)Sembrerà banale ma avere una vita piena di interessi, hobby, soddisfazioni sul lavoro rende più felici, soddisfatti e longevi. 5) Infine evitare di bere troppo, l'alcol danneggia gli organi interni come il fegato. 

E' forse evidente che tutto ciò sembra quasi ovvio, ma spesso riuscire a seguire queste semplici e basilari regole diventa quasi un'utopia, sommersi infatti da vizi, pigrizia, abitudini malsane perdiamo di vista l'obiettivo fondamentale, ma c'è ancora tempo per cambiare. 
Per un aiuto contro la nostra perenne lotta antiaging nonchè contro lo stress della vita frenetica di tutti i giorni possiamo avvalerci anche di un integratore alimentare antiossidante. Di recente ho avuto modo di provare Nutrixant, a base di astaxantina natura, un potente antiaging che protegge le nostre cellule e il DNA. La mia esperienza con questo prodotto è stata positiva, avendolo assunto per circa un mese ho notato maggiore energia e anche la mia pelle ha assunto un aspetto più sano grazie ai principi in esso  contenuti che stimolano la produzione di collagene. L'astaxantina e l'azione sinergica di vitamina E e vitamina C proteggono le cellule dai danni ossidativi, il sistema immunitario e quello nervoso, favoriscono il metabolismo energetico riducendo stanchezza e affaticamento. 


Commenti